Supersport Kyle Ryde firma con Kawasaki Puccetti Racing

Supersport Kyle Ryde firma con Kawasaki Puccetti Racing

Pupillo di Jonathan Rea, Kyle Ryde affiancherà Kenan Sofuoglu e Michael Canducci con una terza Kawasaki Ninja ZX-6R preparata da Puccetti nel Mondiale Supersport 2017.

Commenta per primo!

Sale a cinque il numero di piloti schierati dal team di Manuel Puccetti in vista della stagione 2017. Annunciato il debutto in Superbike con Randy Krummenacher, confermato l’impegno nell’Europeo Superstock 1000 con Toprak Razgatlioglu, chiaramente Kawasaki Puccetti Racing punterà a vincere ancora nel Mondiale Supersport con il cinque volte iridato Kenan Sofuoglu, il giovane talento italiano Michael Canducci più il nuovo innesto di Kyle Ryde. Pupillo di Jonathan Rea, il diciannovenne britannico ha trovato l’intesa con la compagine emiliana proprio in questi giorni grazie ai buoni uffici di Kawasaki e dello stesso bi-Campione del Mondo Superbike in carica.

Ryde, messosi in luce con lo strepitoso podio da wild card a Donington Park nel 2015, era rimasto senza una moto in seguito alla dipartita del team Schmidt Racing. Grazie a Kawasaki Puccetti adesso Ryde potrà proseguire l’avventura nel Mondiale Supersport, correndo con il team Campione del Mondo 2015 e 2016.

Devo ringraziare tante persone per questa opportunità“, ha ammesso Kyle Ryde. “Mi sono ritrovato a piedi nelle scorse settimane, adesso corro con il team Campione del Mondo in carica: non potete immaginare le mie sensazioni in questo momento“.

Kenan Sofuoglu e Kyle Ryde correranno sotto le insegne Kawasaki Puccetti Racing mentre Michael Canducci, grazie alla partnership con la Federazione Motociclistica Italiana, difenderà i colori del Puccetti Racing Junior Team FMI.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy