Supersport Jerez Prove 2 Axel Bassani fa sul serio: 4° tempo!

Supersport Jerez Prove 2 Axel Bassani fa sul serio: 4° tempo!

Il 17enne della Kawasaki mette nel mirino i pesci grossi della Supersport e il titolo Europeo. Krummenacher davanti a Sofuoglu

Commenta per primo!

Piccoli talenti italiani crescono. Axel Bassani, 17 anni, è in quarta posizione al termine delle due sessioni Supersport a Jerez. E’ lo stesso piazzamento che il pilota di Kawasaki Puccetti ha ottenuto al traguardo del round francese due settimane fa. Al comando c’è lo svizzero Randy Krummenacher, con la ZX-6 della stessa formazione reggiana.

E’ andato molto forte anche il “gemello” Andrea Zaccone, compagno di squadra di Bassani, salito in settimana posizione. Bassani ha il titolo Europeo in pugno, che conta relativamente, visto l’esiguo numero di partecipanti e la visibilità praticamente nulla.

Al vertice Randy Krummenacher si è ripreso la vetta scalzando il compagno di squadra Kenan Sofuoglu, che domenica può laurearsi per la 5° volta campione Mondiale, con un round d’anticipo.La sessione è stata fermata con bandiera rossa per un pauroso incidente fra Hikari Okubo e Gino Rea. La peggio è stata per il britannico dichiarato “unfit” dal medico di gara. Nessuno problema per Okubo.

Lo schieramento si definirà nella Superpole al via sabato alle 11:30, la gara domenica alle 11:20.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy