Supersport Federico Caricasulo clavicola rotta Assen a rischio?

Supersport Federico Caricasulo clavicola rotta Assen a rischio?

Supersport Federico Caricasulo pilota ufficiale Yamaha ha una clavicola rotta, Assen (30 aprile) a rischio?

Commenta per primo!

L’incidente avuto ad Aragon con Kenan Sofuoglu ha privato Federico Caricasulo di un piazzamento importante e oltre al danno per la classifica c’è stata pure la beffa. In seguito al brutto volo alla curva 1, infatti, il pilota di Ravenna ha rimediato la frattura di una clavicola e questo infortunio potrebbe impedire al pilota Yamaha di tornare al 100% in tempo per il prossimo round, in programma fra tre settimane ad Assen.

Dopo la vittoria ottenuta tre settimane fa in Thailandia, “Carica” si era presentato al Motorland Aragon più deciso che mai e con l’obiettivo di ottenere un altro piazzamento di prestigio. L’alfiere del team GRT Racing ha però dovuto lottare fin dal venerdì con alcuni problemi che alla fine gli hanno impedito di accedere alla Superpole 2.

17493001_1890444681192203_6826766199591593734_o

In gara Federico è riuscito a metterci una pezza e, dopo essere scattato dalla tredicesima casella, è arrivato a lottare con i primi e ha tenuto alti i colori della Yamaha insieme al compagno di team Lucas Mahias e a Sheridan Morais (e per alcuni giri insieme a Niki Tuuli, poi scivolato). Purtroppo all’ottavo giro “Carica” è stato protagonista di un highside alla curva 1 che ha poi coinvolto anche Kenan Sofuoglu e la gara dei due piloti si è chiusa lì. Mentre il pluricampione turco è uscito illeso, il pilota italiano ha rimediato la frattura di una clavicola.

Il prossimo round si svolgerà fra tre settimane e questo dovrebbe permettere a Caricasulo di riprendersi in tempo, ma non è certo che il ravennate riesca ad essere al 100% della forma fisica per la gara che si svolgerà sullo storico Circuit van Drenthe.

Photo Credit: GRT Racing-Yamaha WorldSSP

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy