Supersport Donington Prove 2 Primo Jacobsen ma che Sofuoglu!

Supersport Donington Prove 2 Primo Jacobsen ma che Sofuoglu!

PJ Jacobsen chiude in testa il venerdì del Mondiale Supersport a Donington ma dietro di lui incalza un Kenan Sofuoglu molto competitivo sul passo.

Commenta per primo!

La seconda sessione di prove libere del round inglese del Mondiale Supersport ha visto chiudere davanti a tutti un ottimo PJ Jacobsen, autore di un giro in 1’30.968 che rappresenta l’unico tempo della giornata del venerdì sotto l’1’31. Dietro al pilota americano della MV Agusta, però, va segnalato un Kenan Sofuoglu in forma smagliante.

Sofuoglu punta a fare il tris dopo le vittorie ottenute ad Assen e Imola e quanto fatto vedere nel venerdì di Donington Park conferma lo stato di grazia del pilota turco. Il cinque volte Campione del Mondo Supersport è stato infatti velocissimo in entrambe le sessioni e ha tenuto un passo insostenibile per tutti gli altri percorrendo numerosi giri poco più lenti dell’1’31.082 fatto segnare nelle FP2, che rappresenta il suo miglior tempo nella combinata FP1-FP2 e il secondo tempo assoluto.

Dietro al pilota del team Kawasaki Puccetti Racing troviamo un ottimo Gino Rea, portatosi nelle posizioni che contano verso la fine della sessione con un giro in 1’39.349, mentre il leader del campionato Lucas Mahias è quarto dopo non essere riuscito a migliorare l’1’31.451 fatto segnare nelle FP1. Dietro al pilota francese della Yamaha chiude la top 5 il suo connazionale Jules Cluzel, autore di un best lap in 1’31.483.

Gli altri piloti nella top 10, e quindi ammessi di diritto alla Superpole 2, sono nell’ordine Hikari Okubo, Kyle Smith, Christian Gamarino, Sheridan Morais (per lui caduta senza conseguenze alla Goddards nella seconda metà della sessione) e Jack Kennedy. Quest’ultimo è stato autore di un’ottima performance al suo secondo weekend con la Triumph del team Profile Racing (ricordiamo che sostituisce l’infortunato Stefan Hill), mentre grazie a un buon 1’31.670 Gamarino è il primo dei nostri e l’unico italiano ammesso alla SP2.

Passeranno per la SP1 gli altri nostri portacolori: 12° Federico Caricasulo, 19° Roberto Rolfo, 20° Alex Baldolini, 21° Alessandro Zaccone (2° nell’Europeo dietro ad Hannes Soomer, che invece è 18° assoluto), 29° Michael Canducci e 31° Jacopo Cretaro.

Da segnalare che le FP2 sono state interrotte a metà sessione circa per una caduta senza conseguenze di Zulfahmi Khairuddin alla Melbourne Hairpin.

In conclusione 24° tempo finale per Jaimie van Sikkelerus, iscritto alla gara di Donington Park col team MVR Racing, ma in circuito con meccanici propri in virtù del divorzio dalla squadra olandese.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy