Supersport Donington Kenan Sofuoglu 27° Superpole

Supersport Donington Kenan Sofuoglu 27° Superpole

Nella serie cadetta il turco emula il compagno di marca Tom Sykes: imprendibile. Alex Baldolini 4° miglior italiano e migliore MV Agusta.

Commenta per primo!

C’è poco da fare, nella Supersport Kenan Sofuoglu ha una marcia in più. Il pilota turco ha agguantato la 27° Superpole in carriera, la 4° in stagione e la 33° per la Kawasaki.

Dall’alto dei suoi quattro titoli Mondiali, KS54 è anche così esperto da stare ben attento a non dare riferimento alcuno, così gli altri giocano per il secondo posto. Che anche in questa occasione è stato appannaggio di Patrick PJ Jacobsen, ufficiale Honda da un paio di gare infastidito dalla presenza di Ayrton Badovini, che con la CBR-RR privata dei fratelli Lorini ha sbancato Sepang e punta al podio anche in questa occasione. Era terzo, il biellese, poi è scivolato in seconda fila (6° tempo) per il sopraggiungere di Luke Stapleford, lo strepitoso Alex Baldolini e Randy Krummenacher con l’altra Kawasaki-Puccetti.

Stapleford, con la sua Triumph, è la mina vagante della prima fila: su questo tracciato il rookie campione britannico Supersport  potrebbe davvero aspirare al primo successo. Vedremo se Sofuoglu sarà d’accordo… Bellissima la rimonta di Baldolini che passando dalla Superpole 1 è riuscito a sfiorare la prima fila: la sua MV Agusta privata va forte, come quella di Gino Rea settimo, mentre le ufficiali latitano: Lorenzo Zanetti è nono, Jules Cluzel ha mancato l’accesso alla fase decisiva ed è sempre più in rotta per la squadra.

Quarta fila per Alex Zaccone, il secondo dei ragazzini iscritti all’ Europeo.

Foto Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy