Supersport 300 Misano: Quattro wild card in pista

Supersport 300 Misano: Quattro wild card in pista

Quattro wild card correranno nel Mondiale Supersport 300 a Misano. Tra questi Kevin Sabatucci e la sorpresa Thomas Brianti, primi nel Campionato Italiano.

di Alessandro Palma

Thomas Brianti

36002667_10156031338773183_7251496343024173056_o
Credit: CIV

La gara di Misano sarà la prima nel Mondiale per Thomas Brianti, vera e propria rivelazione del CIV Supersport 300. Il 15enne di Parma sta disputando la sua prima stagione nella categoria con la KTM del Team Runner Bike, mezzo con cui correrà anche in questa occasione, e nelle sei gare svoltesi finora ha ottenuto quattro vittorie che lo hanno portato in testa alla classifica piloti a quota 100 punti, in coabitazione con Kevin Sabatucci. Brianti ha esordito nel CIV nel 2016, quando ha corso nella PreMoto3 250 4T ottenendo anche una vittoria al Mugello. Chiusa la sua prima stagione al quarto posto, l’anno dopo si è giocato il titolo nella stessa categoria con Pasquale Alfano, perdendo la sfida nel finale per soli tre punti. Mentre Alfano è attualmente impegnato nella Red Bull MotoGP Rookies Cup e nella European Talent Cup, Brianti ha invece optato per il salto alla Supersport 300, una scelta che, viste le quattro vittorie in sei gare ottenute finora (spesso con margine), si è rivelata azzeccata. A Misano, lo scorso aprile, Brianti ha vinto Gara 2 del CIV con ben otto secondi di vantaggio sul secondo e se un problema tecnico non lo avesse fermato dopo pochi giri, avrebbe dominato anche Gara 1. Come andrà il suo primo “esame mondiale”?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy