Supersport 300 Germania: Gara, Squalificati Scott Deroue e Chris Taylor

Supersport 300 Germania: Gara, Squalificati Scott Deroue e Chris Taylor

La direzione gara ha squalificato Scott Deroue e il suo compagno di squadra Chris Taylor al termine del round del Lausitzring. Ecco perché.

Commenta per primo!

Poco dopo la conclusione del round tedesco del Mondiale Supersport 300 al Lausitzring è arrivata la notizia della squalifica per irregolarità tecnica di Scott Deroue e Chris Taylor, i quali avevano tagliato il traguardo in quinta e diciottesima posizione. Il direttore tecnico ha riscontrato sulle Kawasaki dei due piloti del team MTM Racing una modifica al forcellone posteriore non consentita dal regolamento e pertanto i due giovani alfieri della squadra olandese sono stati privati dei rispettivi piazzamenti ottenuti in gara.

Se per Taylor l’esclusione dalla gara tedesca non incide particolarmente sulla sua posizione nella classifica piloti, dato che non era arrivato a punti ed è ancora a secco dopo sei round, per Deroue la situazione diventa leggermente più complicata. Il pilota olandese ex-Mondiale Moto3 aveva già perso la leadership del campionato a favore di Mika Pérez e ora, a causa di questa squalifica, si ritrova con undici punti in meno e perde due ulteriori posizioni a favore di Marc García e Alfonso Coppola. La classifica vede ora Pérez al comando con 88 punti seguito da García (85) e Coppola (82), mentre Deroue si ritrova quarto a quota 75 punti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy