Supersport 300 Donington, Prove 1: Enzo De La Vega primo

Supersport 300 Donington, Prove 1: Enzo De La Vega primo

Le prime prove libere della Supersport 300 a Donington Park vedono Enzo De La Vega primeggiare sulla pista umida. 5° Filippo Rovelli.

di Alessandro Palma

Nelle FP1 del Mondiale Supersport 300 a Donington Park, svoltesi su pista umida, il miglior tempo è stato fatto segnare da Enzo De La Vega. Il pilota francese del team Kawasaki GP Project si è alternato continuamente in testa con alcuni altri piloti e alla fine ha fatto segnare un giro in 1’56.846 che gli ha permesso di battere i suoi avversari.

Dietro di lui, da segnalare il secondo posto dell’altro francese Andy Verdoia. Il giovane pilota transalpino ex-CEV Moto3 è all’esordio assoluto nel Mondiale con una terza Yamaha del team Samurai YART e nelle FP1 ha fatto vedere di essere decisamente a suo agio in queste condizioni. Verdoia ha spesso occupato la prima posizione durante tutta la mezz’ora di prove e alla fine è stato battuto da De La Vega per soli 177 millesimi. Dietro di lui terzo tempo per Dorren Loureiro (Kawasaki DS Junior Team).

Lachlan Epis (ex-Mondiale Supersport, fresco di divorzio dal team Go Eleven) ha concluso al quarto posto la sua prima sessione nel WorldSSP300, in cui esordisce questo weekend da sostituto dell’infortunato Robert Schotman. 5° Filippo Rovelli, primo degli italiani, mentre a chiudere la top 10 troviamo Dino Iozzo, Scott Deroue, Koen Meuffels, Luca Grünwald (che abbiamo recentemente intervistato) e un buon Filippo Fuligni.

Così gli altri italiani: 13° Paolo Grassia, 14° Nicola Settimo e 30° Luca Bernardi. Numerose le cadute, tra cui quelle di Galang Hendra Pratama (nelle primissime fasi) e del già citato Rovelli e quella che ha coinvolto Jan-Ole Jähnig e Glenn van Straalen a circa metà sessione. Solo venticinquesima la lader del campionato Ana Carrasco, poco a suo agio su pista umida.

Cattura

Photo Credit: Luca Gorini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy