Supersport 300 Assen FP2 Strepitoso Alfonso Coppola!

Supersport 300 Assen FP2 Strepitoso Alfonso Coppola!

Alfonso Coppola riesce a portarsi a casa il primo posto del venerdì con un ultimo colpo di reni. Ottimi anche Manuel Bastianelli e Paolo Grassia (6° e 7°).

Commenta per primo!

1’55.151. Questo è il tempo, messo a segno all’ultimo tentativo, che ha permesso ad Alfonso Coppola di chiudere le FP2 del Mondiale Supersport 300 davanti a tutti. Il pilota di Poggiomarino è riuscito proprio nel finale a battere l’ucraino Mykyta Kalinin (a cui ha rifilato ben mezzo secondo) e a portare la Yamaha del team SK Racing e la bandiera italiana davanti a tutti nella nuova classe cadetta del WorldSBK con un giro semplicemente fenomenale. “Foffy” propone così la sua candidatura alla pole position e si candida anche alla vittoria della gara di domenica.

Dietro a Coppola, Kalinin è stato scavalcato nei minuti finali anche dagli ottimi Dorren Loureiro (Kawasaki DS Junior Team) e Borja Sánchez (Yamaha Halcourier MS Racing) e alla fine ha concluso il venerdì in quarta posizione. Quinta posizione per il vincitore della European Junior Cup 2016 Mika Pérez (WIL Sport Racedays Honda).

In sesta e settima posizione troviamo la coppia del team 3570 #madeinCIV, con Manuel Bastianelli e Paolo Grassia capaci di portare le proprie Kawasaki nelle posizioni che contano. Sorprende Bastianelli, che dopo i problemi avuti nelle FP1 (solo 3 giri compiuti) è riuscito a far segnare un tempo molto competitivo.

A chiudere la top 10 troviamo un ancora stratosferico Scott Deroue (ricordiamo che corre con la caviglia destra e i legamenti fratturati) davanti a Chris Taylor, suo compagno di squadra nel team MTM Racing, e a un Robert Schotman che dopo aver chiuso in testa la FP1 ha vissuto un pomeriggio condizionato da problemi al transponder per cui gli è anche stata esposta la bandiera nera.

Per quanto riguarda le cadute sono finiti a terra Harun Cabuk (portato al centro medico) e il nostro Edoardo Rovelli, uno dei figlio del proprietario del team ParkinGO Giuliano. I due piloti sono caduti rispettivamente alla curva 8 e alla 9.

Alla luce di quanto accaduto oggi, i piloti che vanno direttamente in Superpole 2 sono quindi Coppola, Loureiro, Sánchez, Kalinin, Pérez, Bastianelli, Grassia, Deroue, Taylor e Schotman, a cui poi si uniranno i primi due classificati della SP1. Tra i partecipanti alla Superpole 1 vanno segnalati gli altri italiani in pista oltre ai tre già citati, i quali oggi si sono piazzati così: 14° Paolo Giacomini, 16° Giuseppe de Gruttola, 18° Michael Carbonera, 20° Alex Triglia, 24° Jacopo Facco, 26° Armando Pontone, 28° Filippo Rovelli, 32° Nicola Settimo, 34° Edoardo Rovelli, 38° Nicolas Cupaioli (che alla fine riesce a qualificarsi alla Superpole e alla gara),

  1. 1 Alfonso Coppola (Yamaha) 1’55.151
  2. Dorren Loureiro (Kawasaki) 1’55.640
  3. 3 Borja Sánchez (Yamaha) 1’55.675
  4. 4 Mykyta Kalinin (Yamaha) 1’55.683
  5. 5 Mika Pérez (Honda) 1’55.956
  6. 6 Manuel Bastianelli (Kawasaki) 1’55.980
  7. 7 Paolo Grassia (Kawasaki) 1’56.051
  8. 8 Scott Deroue (Kawasaki) 1’56.055
  9. 9 Chris Taylor (Kawasaki) 1’56.155
  10. 10 Robert Schotman (Yamaha) 1’56.172
  11. 11 Ana Carrasco (Kawasaki) 1’56.192
  12. 12 Finn de Bruin (Yamaha) 1’56.380
  13. 13 Ruben Doorakkers (Yamaha) 1’56.512
  14. 14 Paolo Giacomini (Yamaha) 1’56.582
  15. 15 Marc García (Yamaha) 1’56.625
  16. 16 Giuseppe de Gruttola (Yamaha) 1’56.690
  17. 17 Angelo Licciardi (Yamaha) 1’56.765
  18. 18 Michael Carbonera (Yamaha) 1’56.851
  19. 19 Glenn van Straalen (Honda) 1’56.874
  20. 20 Alex Triglia (Honda) 1’56.874
  21. 21 Alex Murley (Yamaha) 1’57.067
  22. 22 Harun Cabuk (Kawasaki) 1’57.223
  23. 23 Kimi Patova (Yamaha) 1’57.457
  24. 24 Jacopo Facco (Yamaha) 1’57.649
  25. 25 Enzo de la Vega (Yamaha) 1’57.654
  26. 26 Armando Pontone (Yamaha) 1’57.734
  27. 27 Ali Adriansyah Rusmiputro (Yamaha) 1’57.911
  28. 28 Filippo Rovelli (Yamaha) 1’57.982
  29. 29 Dani Valle (Yamaha) 1’58.069
  30. 30 Gabriel Noderer (Honda) 1’58.116
  31. 31 Renzo Ferreira (Yamaha) 1’58.116
  32. 32 Nicola Settimo (Yamaha) 1’58.334
  33. 33 Troy Bezuidenhout (Yamaha) 1’58.453
  34. 34 Edoardo Rovelli (Yamaha) 1’58.858
  35. 35 Avalon Biddle (Kawasaki) 1’58.947
  36. 36 Jared Schultz (Kawasaki) 1’59.913
  37. 37 Luke Hopkins (Kawasaki) 2’02.455
  38. 38 Nicolas Cupaioli (Yamaha) 2’02.988
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy