Supersport 300 Aragon Superpole Svetta Deroue, italiani in 3° fila

Supersport 300 Aragon Superpole Svetta Deroue, italiani in 3° fila

L’olandese Scott Deroue centra la prima Superpole della Supersport 300. Giuseppe De Gruttola 8° e miglior italiano

Commenta per primo!

Scott Deroue, 21 anni, nazionalità olandese, moto Kawasaki e team MTM HS: questo è l’identikit del primo poleman della Supersport 300! Deroue, con un passato nel Mondiale Moto3, si è preso la pole position con un tempo di 2’12.712 che gli ha permesso di precedere lo spagnolo Pérez e l’ucraino Kalinin (primo dei sei piloti blU crU). Partiranno tra terza e quarta fila Paolo Grassia (nella foto d’apertura), Giuseppe de Gruttola e Armando Pontone, unici italiani ad aver preso parte alla SP2

CRONACA – Partecipano alla Superpole 2: Paolo Grassia, Borja Sánchez, Marc García, Robert Schotman, Giuseppe de Gruttola, Dani Valle, Harun Cabuk, Mika Pérez, Gabriel Noderer e Armando Pontone + Mykyta Kalinin e Scott Deroue dalla SP1. Ad aprire le danze è Noderer, che inizia il suo primo giro cronometrato seguito da Grassia, dal trio Halcourier Racing Valle-Sánchez-García e da Pérez. Alla fine del primo tentativo il miglior tempo è il 2’14.030 fatto segnare da Pérez, mentre il secondo miglior tempo è il 2’14.339 fatto segnare da Kalinin. Chiudono la top 5 Valle, García e Grassia con de Gruttola 7° e Pontone 10°.

DE GRUTTOLA  TOP ITALIANO – Al secondo tentativo è Schotman a prendersi la testa. L’olandese del team GRT Yamaha è il primo a scendere sotto il muro dei 2’14 girando in 2’13.748. L’ex Red Bull Rookies Cup continua a migliorarsi e lima quasi 4 decimi al suo miglior tempo in scia al connazionale Deroue. Caduta di Harun Cabuk, che riesce a ripartire e a rientrare ai box. Quando mancano meno di 5 minuti alla fine si porta in testa Kalinin con un giro in 2’13.408.  2 minuti alla fine e la classifica dice: Kalinin, Pérez, Valle, Schotman, Sánchez, Deroue, García, Noderer, Pontone, De Gruttola, Grassia, Cabuk. Quando manca un minuto alla conclusione assistiamo a un ottimo 2’12.712 che permette a Deroue di portarsi in pole provvisoria rifilando 696 millesimi a Kalinin.

DEBUTTO MONDIALE  – Sventola la bandiera a scacchi e Pérez arriva al terzo settore con 53 millesimi di vantaggio su Deroue, ma non riesce a rimanere davanti all’olandese nell’ultimo settore e pertanto rimane al secondo posto. La “prima prima fila” della SSP300 vede quindi Scott Deroue in pole position davanti a Mika Pérez e Mykyta Kalinin. Seconda fila per Valle, Schotman e Sánchez. In conclusione García, De Gruttola e Grassia partiranno dalla terza fila, mentre dietro di loro scatteranno Noderer, Pontone e Cabuk.

Supersport 300 Aragon prove 1 Lampo Grassia

Supersport 300 Aragon prove 2 Carbonera 6° tempo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy