Supersport 2018: Jaimie van Sikkelerus affiancherà Kyle Smith nel team Lorini

Supersport 2018: Jaimie van Sikkelerus affiancherà Kyle Smith nel team Lorini

Il team Gemar Lorini Honda si assicura per il Mondiale Supersport 2018 l’olandese Jaimie van Sikkelerus. Affiancherà il riconfermato Kyle Smith.

Commenta per primo!

Per il Mondiale Supersport 2018 il team Gemar Lorini Honda ha deciso di puntare sul riconfermato Kyle Smith e su un giovane talento. Secondo quanto riportato da racesport.nl, è stato infatti annunciato l’ingaggio da parte della squadra di Livio Lorini dell’olandese Jaimie van Sikkelerus, che affiancherà Smith e guiderà la seconda Honda CBR600RR del team italiano.

Jaimie van Sikkelerus correrà nel Mondiale Supersport dopo che nel 2017 ha corso le sole gare europee con una Yamaha. Ingaggiato inizialmente dal team Yamaha MVR Racing, il 20enne di Akersloot ha poi corso da Donington Park in avanti con una propria squadra (anche se iscritto sempre con MVR Racing) e ha ottenuto come miglior risultato stagionale il 18° posto di Portimao. Il giovane olandese, soprannominato “Mini Sikk”, corre nel motociclismo su strada da quando nel 2014 ha abbandonato il supermotard per gareggiare nella European Junior Cup, monomarca Honda per giovani piloti che affiancava il Mondiale Superbike in alcune delle sue tappe europee.

Sono molto contento di poter fare questo salto e correre anche fuori dall’Europa” ha detto van Sikkelerus. “Sono inoltre molto contento di poter lavorare con un pilota di esperienza quale Kyle Smith, dal quale spero di imparare molto. Ringrazio il team Gemar Lorini Honda e i miei sponsor per rendere possibile tutto questo. Mi sto già allenando duramente e punto a essere pronto per il round di Phillip Island.

Foto: Coen Vleugels

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy