Supersport Aragon FP1 MV Agusta riparte di slancio

Supersport Aragon FP1 MV Agusta riparte di slancio

Jules Cluzel vincitore in Thailandia velocissimo in FP1 davanti ai soliti noti. Da seguire il debutto di Zaccone e Bassani, due ragazzini del ’99

Commenta per primo!

A dispetto dei problemi finanziari dell’azienda madre il reparto corse MV Agusta continua la caccia al Mondiale Supersport. Jules Cluzel, trionfatore nel precedente round in Thailandia, è stato il più veloce nella FP1 di Aragon con 1’55″900.

Il francese ha messo in riga i soliti noti: Randy Krummenacher vincitore al debutto in Australia, l’altra Kawasaki di Kenan Sofuoglu e la Honda dello statunitense PJ Jacobsen. L’altra MV Agusta ufficiale di Lorenzo Zanetti è sesta, preceduta dalla F3 satellite di Nico Terol.

La prima tappa continentale della Supersport segna il debutto dell’europeo della categoria, simulacro della Stock600 cancellata a fine stagione scorsa. A dispetto delle poche adesioni sono in pista diversi ragazzi interessanti, a cominciare ai nostri Alessandro Zaccone (11° tempo) e Axel Bassani (13° tempo): sono entrambi nati nel 1999. Bassani ha già destato sensazione andando a podio nella Stock600 nella passata stagione.  Tra gli “europei” il più veloce è stato l’ucraino Ilya Mikhalchick nono assoluto a meno di un secondo da Cluzel.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy