Superbike Top wild card: Joshua Brookes a Phillip Island con la Yamaha!

Superbike Top wild card: Joshua Brookes a Phillip Island con la Yamaha!

L’australiano correrà l’apertura del Mondiale in Australia con la stessa YZF-R1 con cui ha dominato il British Superbike 2015

Commenta per primo!

Joshua Brookes sarà una delle wild card dell’apertura del Mondiale Superbike a Phillip Island, il 25-26 febbraio. E’ la ciliegina su uno schieramento 2017 sempre più stellare.

Reduce da un’intera stagione iridata molto complicata con la BMW Milwaukee, Brookes, 33 anni,  guiderà la Yamaha YZF-R1 con cui ha dominato il British Superbike 2015, acquistata dall’amico Deaon Coote direttamente da Tommy Hill titolare della ex squadra di JB.

Sono intrigato dall’idea di vedere quanto può essere competitiva una Yamaha nel Mondiale” confida Brookes. “La moto è preparata secondo le specifiche del British Superbike, quindi non è allo stesso livello di sviluppo di quelle del Mondiale, ma è proprio questo il bello…

Brookes va fortissimo a Phillip Island e nel 2004, da wild card, dominò la gara Supersport con la Honda Australia. Per lui sarà una stagione molto intensa: dopo l’estemporanea presenza nel Mondiale tornerà in Europa per i primi test con Tag Yamaha  con cui correrà il Britsh Superbike, che si apre il 2 aprile  Donington. Poi sarà attesissimo protagonosta del ritorno al TT con la Norton ufficiale.

Joshua Brookes al TT con la Norton

Joshua Brookes torna nel BSB con Tag Yamaha

VIDEO Joshua Brookes torna al TT

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy