Superbike Qatar: Si ferma Jakub Smrz, solo 17 piloti al via

Superbike Qatar: Si ferma Jakub Smrz, solo 17 piloti al via

Un nuovo infortunio alla spalla destra ferma Jakub Smrz e il team Guandalini Racing e quindi le due gare di Losail vedranno al via solo 17 piloti.

di Alessandro Palma

La già ridotta griglia del Mondiale Superbike subisce un’altra defezione per le due gare di Losail. Dopo quello del team TripleM Honda, causato dall’infortunio subito da Florian Marino in Argentina, é infatti arrivato il forfait di Jakub Smrz, che di fatto costringe il team Guandalini Racing a terminare il weekend in anticipo.

“Kuba” era sceso in pista nelle FP1 nonostante la dislocazione della spalla destra rimediata a San Juan (dove era caduto in Gara 2), ma i medici non hanno concesso al 36enne ceco di proseguire il weekend. “Kuba” aveva subito lo stesso infortunio lo scorso giugno, durante la 8 Ore di Oschersleben, ed era ancora in fase di riabilitazione. Ecco le parole di Smrz, pubblicate sulla pagina Facebook del team Guandalini: “Io ci ho messo tutto il mio impegno e se dipendesse da me, sopporterei il dolore e ci proverei, ma purtroppo le radiografie evidenziano un ulteriore dislocamento della spalla e i medici mi hanno dato un no categorico. La stagione finisce qui ma, anche se è stata dura, sono comunque felice per il lavoro fatto e l’opportunità che mi è stata data. Ora voglio solo rimettermi in forma perfetta e pensare al prossimo anno.”

La Yamaha del team Guandalini Racing rimarrà pertanto ai box e questo comporta la riduzione della griglia di partenza a soli 17 piloti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy