Superbike Qatar: Hanno sbagliato il contagiri, ma non si può fare reclamo

Superbike Qatar: Hanno sbagliato il contagiri, ma non si può fare reclamo

La fine di gara 1 segnalata con un giro d’anticipo, per questo Xavi Fores e altri hanno rallentato

di Redazione Corsedimoto
Superbike Qatar

Coda polemica nella Superbike in Qatar. Nel finale di gara 1 c’è stato una errata segnalazione del contagiri ufficiale,  che ha indotto alcuni piloti come Xavi Fores e Chaz Davies a rallentare ritenendo che la corsa fosse finita.  Qui la cronaca e classifica di gara 1

A creare confusione è stato il cartello “Last Lap” che si vede nella foto d’apertura, uscito con troppo anticipo.In realtà mancava ancora un ulteriore giro, ma alcuni piloti hanno rallentato perdendo posizioni: Fores era quinto posto e ha lasciato la posizione a Marco Melandri. Lo spagnolo, accortosi dell’inghippo, ha poi concluso tredicesimo, perdendo circa 28 secondi. Mentre Chaz Davies è scivolato in ottava posizione.

Ho visto per due giri di fila la scritta “last lap” sullo schermo luminoso del traguardo e questo mi ha fatto chiudere il gas quando mancava ancora una tornata” spiega Xavi Fores. “Anche tanti altri piloti hanno subito un danno da questa errata segnalazione, ma il più penalizzato sono stato io. È stato un errore grossolano da parte  della direzione gara, ma ad averci rimesso siamo stati noi piloti”

In direzione gara c’è stata animazione, alcune squadre avrebbero voluto presentare reclamo, ma non si può fare: fa fede la bandiera a scacchi, che nonostante l’errore del display è sventolata al giro giusto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy