Superbike: Puccetti Racing schiererà Leon Haslam nel Mondiale a Imola

Superbike: Puccetti Racing schiererà Leon Haslam nel Mondiale a Imola

Avrà una livrea simile a quella di papà Ron. La presentazione ufficiale del super team reggiano con Sofuoglu, Okubo e l’astro nascente Razgatliouglu

di Alessandro Palma

Si  è tenuta presso lo show room di Reggio Emilia “Ruote da Sogno” la presentazione ufficiale del team Kawasaki Puccetti Racing per la stagione 2018.

Durante l’evento, al quale hanno partecipato numerosi ospiti tra cui sponsor, addetti ai lavori e supporter del team, è stato presentato il programma sportivo della squadra, che quest’anno continuerà il suo impegno sia nel Mondiale Superbike, sia nel Mondiale Supersport.

La serata è iniziata con la presentazione degli alfieri che quest’anno correranno in Supersport. In prima linea ci sarà ancora una volta il 5 volte Campione del Mondo Kenan Sofuoglu, che dopo aver sfiorato il titolo iridato in una stagione 2017 dominata, ma compromessa dai numerosi infortuni, scenderà in pista quest’anno con l’obiettivo di vincere il suo sesto titolo nel WorldSSP.

Al suo fianco ci sarà Hikari Okubo, che per la prima volta correrà in sella ad una Kawasaki. Durante i test invernali il pilota giapponese ha già iniziato ad adattarsi alla nuova moto e alla nuova squadra e ha dimostrato di avere il potenziale per poter disputare una buona stagione.

Il momento più atteso della serata si è tenuto intorno alle ore 22:00, quando è stata svelata anche la Kawasaki ZX-10RR Superbike. A scoprirla è stato proprio Toprak Razgatlioglu che quest’anno compie il salto dalla categoria STK1000 alla Superbike. Il giovane turco ha già saputo distinguersi in occasione dei test di Portimao, che ha concluso con un ottimo quinto tempo ottenuto con gomma da gara.

Nel corso della serata è stato svelato anche un importante progetto, che interesserà i round italiani di Imola e Misano. Il team Kawasaki Puccetti Racing, infatti, parteciperà al progetto lanciato da Elf in occasione del suo cinquantenario e a Imola schiererà ben due Kawasaki con una livrea simile a quella utilizzata in passato da Ron Haslam, con proprio il marchio Elf come main sponsor. A guidare la seconda Superbike a Imola ci sarà proprio il figlio di Ron, Leon Haslam, che nel 2017 ha regalato il primo podio Superbike alla squadra reggiana con il secondo posto ottenuto in Gara 1 a Donington, dove ha corso come wild card. Haslam non sarà invece presente a Misano a causa di una concomitanza con il British Superbike.

Tutto è pronto per dare inizio alla nuova stagione, che partirà con gli ultimi test invernali a Phillip Island i prossimi 19 e 20 febbraio e con il primo round stagionale, che si svolgerà sul circuito australiano dal 23 al 25 febbraio.

Queste le parole di Manuel Puccetti, titolare del team: “La serata è stata davvero bellissima! Ci tengo a ringraziare tutti gli sponsor, la squadra e gli addetti ai lavori che hanno partecipato all’evento e contribuito a renderlo unico. Ora non ci resta davvero che dare inizio alla stagione. Il primo round di Phillip Island è prossimo e noi non vediamo l’ora di partire! Un grazie ancora a tutti per il grande affetto e il grande supporto dato alla squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy