Superbike Portimao: Jonathan Rea senza freni “Voglio vincere tutto”

Superbike Portimao: Jonathan Rea senza freni “Voglio vincere tutto”

Il leader del Mondiale è da giorni in Algarve con la famiglia. A Portimao ha già vinto tre volte, contro due di Sykes.

Commenta per primo!
Jonathan Rea a colloquio con i suoi tecnici nel box Kawasaki, Mondiale Superbike 2017

Superbike: Jonathna Rea ha fretta di chiudere i conti e festeggiare il terzo Mondiale di fila.

E’ partito dall’Isola di Man con congruo anticipo spostandosi con tutta la famiglia in Algarve, regione costiera del sud del Portogallo dove sorge il tracciato di Portiamo. Qui il Cannibale ha già trionfato tre volte, con doppietta nel 2015. E’ la nona volta che Portimao ospita la Superbike, e nell’albo d’oro ci sono due vittorie per Tom Sykes, in ritardo di 70 punti (su 200 disponibili nei quattro round che restano) dal compagno di squadra.  Nei nove round precedenti Rea ha firmato nove successi, contro due di Sykes.

“Sono felice di tornare a Portimao questo fine settimana perché è un weekend di gara che mi piace veramente” confida Jonathan Rea.  “Il circuito ha un sacco di carattere ed è divertente da guidare, anche se negli ultimi anni la pista è diventata molto sconnessa. Sarà molto importante ottimizzare il nostro set up per essere forti per tutta la gara. Qui abbiamo fatto dei test e quindi spero di avere buone sensazioni fin dal venerdi.  Ho trascorso negli ultimi giorni qui in Portogallo già con la mia famiglia, godendo del tempo di Algarve e concentrandomi su quello che è un weekend molto importante per me. Il nostro obiettivo è quello di cercare di vincere due gare “.

Tom Sykes ha detto: “Non vedo l’ora di tornare in sella e provare a vincere.  Abbiamo avuto un’altra pausa estiva nella stagione dopo la Germania, quindi ho avuto il tempo di riflettere sulla stagione e sento che sta andando OK. Ho bisogno di lavorare su alcuni aspetti perchè sinceramente son oconvinto di poter dare di più. Sto riflettendo su come cambiare stile di guida e ottenere un extra rendimento dalla mia ZX-10R. Continueremo a lavorare su questo. Portimao è una pista che mi piace e dove ho avuto un certo successo, ma il circuito stesso è ormai sconnesso.”

Superbike Portimao Gli orari in pista e in TV

Superbike: Tensione Mediaset-Dorna per gli orari di partenza

Superbike: Anthony West sulla Kawasaki Puccetti fino a fine Mondiale

Superbike Portimao: Chaz Davies “Sarà una battaglia divertente”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy