Superbike Phillip Island Gara 2: doppietta Rea, scivola Davies

Superbike Phillip Island Gara 2: doppietta Rea, scivola Davies

Chaz Davies dà tutto, ma finisce a terra all’ultimo giro di Gara 2 Superbike a Phillip Island: Jonathan Rea si assicura la doppietta davanti a van der Mark e Giugliano

In Gara 1 ha dovuto rispondere ad un solo attacco formalizzato all’ultimo giro, nella seconda manche al Phillip Island Grand Prix Circuit Jonathan Rea ha avuto strada libera proprio da un errore di Chaz Davies nel corso della ventiduesima e decisiva tornata della contesa. In una riproposizione del medesimo confronto di ieri, Gara 2 del Mondiale Superbike sul tracciato di Victoria ha nuovamente sorriso al Campione del Mondo in carica giunto alla personale 31esima affermazione in carriera a seguito di un errore di Davies, scivolato alla ‘Honda Corner’ nel tentativo di rispondere al sorpasso subito in fondo al ‘Gardner Straight’ dal connazionale.

Con Davies finito a terra, ‘Johnny’ con la Kawasaki #1 non ha avuto problemi ad assicurarsi la prima doppietta dell’anno nuovo lasciando l’Australia a punteggio pieno in classifica e già a +24 su Davies (una volta risalito in sella 10° sul traguardo), +14 nei confronti di Michael van der Mark, secondo con la prima Honda Ten Kate conquistando il secondo podio in due gare, il quinto in carriera rientrando nuovamente nel gruppo in lizza per la vittoria.

Oltre a ‘Magic Mike’ festeggia sul podio il nostro Davide Giugliano, terzo riuscendo a spuntarla in volata su Nicky Hayden (4°) con Sylvain Guintoli e Tom Sykes a seguire. Distanziato da questo gruppetto, Jordi Torres in rimonta è 7° a precedere la seconda Althea BMW condotta da Markus Reiterberger (8° alla sua prima esperienza a Phillip Island), completano la top-10 nell’ordine Joshua Brookes (9° su Milwaukee BMW) ed il già menzionato Davies. A punti (3) Alex De Angelis, fuori dai gioco nelle prime fasi di gara Lorenzo Savadori, determinato a rifarsi tra due settimane al Chang International Circuit di Buriram (Thailandia), secondo round di un Mondiale Superbike 2016 che vede già Jonathan Rea abbozzare un primo tentativo di fuga…

MOTUL FIM Superbike World Championship 2016
Yamaha Finance Australian Round
Phillip Island Grand Prix Circuit, Classifica Gara 2

01- Jonathan Rea – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 22 giri
02- Michael van der Mark – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 0.831
03- Davide Giugliano – Aruba.it Racing Ducati – Ducati 1199 Panigale R – + 1.472
04- Nicky Hayden – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 1.511
05- Sylvain Guintoli – Pata Yamaha Official WSBK Team – Yamaha YZF R1 – + 2.439
06- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 3.320
07- Jordi Torres – Althea BMW Racing Team – BMW S1000RR – + 13.744
08- Markus Reiterberger – Althea BMW Racing Team – BMW S1000RR – + 15.084
09- Joshua Brookes – Milwaukee BMW – BMW S1000RR – + 15.106
10- Chaz Davies – Aruba.it Racing Ducati – Ducati 1199 Panigale R – + 16.276
11- Karel Abraham – Milwaukee BMW – BMW S1000RR – + 30.147
12- Roman Ramos – Team GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 30.251
13- Alex De Angelis – IodaRacing Team – Aprilia RSV4 RF – + 30.437
14- Alex Lowes – Pata Yamaha Official WSBK Team – Yamaha YZF R1 – + 39.946
15- Sylvain Barrier – Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 53.515
16- Dominic Schmitter – Grillini Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 58.450
17- Saeed Al Sulaiti – Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1’01.836
18- Peter Sebestyen – Team Toth – Yamaha YZF R1 – + 1’30.672
19- Imre Toth – Team Toth – Yamaha YZF R1 – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy