Superbike: nuovo format per i weekend di gara

Superbike: nuovo format per i weekend di gara

Novità per quanto riguarda il Mondiale Superbike 2018: le sessioni di prove libere non saranno più tre ma quattro, da disputarsi sempre tra venerdì e sabato.

L’inizio della stagione 2018 del MOTUL FIM Superbike World Championship si fa sempre più vicino, ma non mancano continue novità: l’ultima riguarda l’organizzazione dei turni nel corso del weekend di gara, che a partire da questa nuova annata conterà con un’ulteriore sessione di prove libere, portandone il numero complessivo a quattro.

Il programma visto fino al 2017 prevedeva il disputarsi di prove libere uno e due il venerdì, utili per la classifica che porta alle qualifiche del sabato, mentre la terza sessione di libere, da realizzare il sabato mattina, non influiva sulla posizione dei piloti in Superpole. Le qualifiche erano poi suddivise in due sessioni che precedevano Gara 1, mentre la domenica si chiudeva con il Warm Up e Gara 2.

Il nuovo formato deciso per il 2018 prevede una quarta sessione di prove libere, da disputare il sabato mattina prima delle qualifiche, mentre i tre precedenti turni di prove libere saranno disputati tutti venerdì: questi dureranno 40 minuti ciascuno e saranno tutti utili a stabilire la classifica finale e chi quindi avrà l’accesso diretto alla Superpole 2. Le prove libere 4 invece non avranno alcun peso ma serviranno solo ai piloti per trascorrere più tempo in pista in vista di qualifiche e Gara 1.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy