Superbike Niccolò Canepa con la R1 ufficiale Pata Yamaha a Misano

Superbike Niccolò Canepa con la R1 ufficiale Pata Yamaha a Misano

Sarà Niccolò Canepa a sostituire l’infortunato Sylvain Guintoli con Pata Yamaha Crescent nella tappa del Mondiale Superbike a Misano Adriatico.

Commenta per primo!

Il team Pata Yamaha Crescent ha sciolto le riserve. In sostituzione dell’infortunato Sylvain Guintoli ed accanto al rientrante Alex Lowes, a Misano Adriatico nella tappa del World Superbike in programma dal 17 al 19 giugno prossimi correrà il nostro Niccolò Canepa, già con la casa dei Tre Diapason nel Mondiale Endurance e, più recentemente, CIV Superbike e Superstock 1000 FIM Cup.

Il pilota genovese, 28 anni, ha avuto nelle scorse settimane l’opportunità di provare proprio la R1 ufficiale WSBK a Misano Adriatico. Oltre a questo impegno, recentemente Canepa è salito sul podio a Donington Park nella Superstock 1000 FIM Cup (3°) con Pata Yamaha MotoXRacing, mentre sabato scorso insieme a David Checa e Lucas Mahias ha conquistato la vittoria assoluta nella 12 ore di Portimao del FIM Endurance World Championship con GMT94 Yamaha.

Sono davvero felice di tornare nel Mondiale Superbike e di farlo con il Pata Yamaha Official WorldSBK Team“, ha ammesso Niccolò Canepa. “Dopo il podio nella STK1000 e la vittoria nel Mondiale Endurance questo è davvero un bel regalo! Sarà una grande opportunità correre davanti al pubblico di casa, oltretutto dopo un buon test con la R1 Superbike effettuato proprio a Misano dieci giorni or sono. Il livello del campionato è decisamente elevato, ma farò del mio meglio. Mi spiace che non potrà correre Sylvain (Guintoli), ma sarà a Misano per seguire la squadra e senza dubbio per noi rappresenterà un valore aggiunto“.

Superbike, Sylvain Guintoli sfuma il rientro a Misano

Superbike Marco Melandri rifiuta la Yamaha ufficiale per Misano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy