Superbike MV tratta con AMG Mercedes e ripensa a Melandri

Superbike MV tratta con AMG Mercedes e ripensa a Melandri

Se i tedeschi aumentano la loro quota schierare una seconda F4 per l’ex iridato diventa possibile

Commenta per primo!

Come anticipato http://www.corsedimoto.com/il-caso/il-caso-amg-mercedes-sta-per-prendersi-tutta-mv-agusta/ proprio in questi giorni sarebbero in corso trattative tra la dirigenza della gloriosa marca varesina e i tedeschi di AMG   intenzionati ad aumentare la loro partecipazione,  al momento ferma al 25%. Se il gruppo Mercedes acquisisse la maggioranza, col relativo apporto di capitale fresco, l’attività sportiva avrebbe un impulso e l’opzione Melandri, il grande assente della SK 2016,  diventerebbe logica conseguenza. MV partirà con il solo britannico Leon Camier (nella foto d’apertura) mentre in Supersport ci saranno Lorenzo Zanetti e il francese Jules Cluzel.

RIORGANIZZAZIONE – Intanto è confermato che il team Forward di Giovanni Cuzari non avrà alcun ruolo nella gestione in pista.  “Resto consulente dell’azienda, mi sto occupando di traghettare questo marchio glorioso in MotoGP” ci ha detto nei giorni scorsi Cuzari.  A dirigere il reporto corse è  Andrea Quadranti, manager di Lugano molto legato all’azienda e al presidente Giovanni Castiglioni. Che ha coinvolto nel progetto Claudio Quintarelli, ex coordinatore di EBR prima che lo stato di fallimento non costringesse  la marca americana al disimpegno dalla corse. Quintarelli si occuperà della logistica e del coordinamento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy