Superbike Misano Libere 3 Jonathan Rea accende la sfida

Superbike Misano Libere 3 Jonathan Rea accende la sfida

Nei quindici minuti di libere prima della Superpole (ore 10:30) il campione del Mondo balza davanti a tutti. Distacchi risicatissimi

Commenta per primo!

Avevate dubbi? A poche ore dal via di gara 1 (ore 13) Jonathan Rea esce allo scoperto realizzando il miglior tempo nelle terze libere, i quindici minuti che lanciano la Superbike verso la Superpole che alle 10:30 definirà la griglia dell’ottavo round di Misano.

Il Cannibale aveva chiuso il venerdi con l’ottavo tempo ma aveva assicurato che il passo c’era. In realtà anche il giro secco non è male, infatti con 1’35″320 ha messo in riga la Ducati di Chaz Davies e la Kawasaki gemella di Tom Sykes. L’altra Rossa di Davide Giugliano insegue a soli 172 millesimi mentre il primatista del venerdi, Nicky Hayden, è quindo a 0″242. Distacchi risicatissimi: sarà una sfida al fulmicotone, condizionata dal degrado gomme con l’asfalto nuovo si sta rivelando mggiore rispetto alle scorse edizioni.

Non si sblocca l’Aprilia nonostante la presenza nel box Iodaracing del direttore delle Corse Romano Albesiano.  Decimo crono per  Lorenzo Savadori costretto  passare dalle forche caudine di Superpole 1, avendo concluso i due turni di venerdi con l’undicesimo crono. Ma la possibilità di risalire la china c’è, eccome.

Qui la cronaca del venerdi

Pata sul casco di Rea

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy