Superbike Misano Anche questa volta Honda con il solo Stefan Bradl

Superbike Misano Anche questa volta Honda con il solo Stefan Bradl

Superbike Misano Anche questa volta Honda con il solo Stefan Bradl L’arrivo del sostituto di Nicky Hayden si fa attendere

Commenta per primo!

Ancora in lutto per la perdita di Nicky Hayden, il team Red Bull Honda Supeerbike sarà presente a Misano con il solo Stefan Bradl, com’è accaduto nel precedente round di Donington. 

Alcuni giorni dopo la conclusione del round britannico, a fine di maggio, Stefan e la squadra hanno svolto test a Misano, ai quali ha partecipato come tester anche Michele Magnoni. In quella occasione la formazione con base in Olanda ha avuto modo di sperimentare una serie di evoluzioni realizzate per la nuova CBR1000RR Fireblade SP2. A Misano Stefan Bradl ha buoni ricordi, in particolare il successo in Moto2 nel 2011, l’anno del titolo Mondiale.  

Spero che il test  ci aiuti ad essere più competitivi questo fine settimana” confida Stefan Bradl. “È una pista che mi piace molto perché è una buona miscela di angoli veloci e settori lenti, quindi spero che con i dati che abbiamo potuto raccogliere durante il test, potremo fare  un passo avanti e quindi avvicinarsi ai migliori. La perdita di Nicky è stata un duro colpo, faremo del nostro meglio per restare concentrati e fare un buon lavoro.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy