Superbike: Markus Reiterberger torna nel Mondiale al Lausitzring

Superbike: Markus Reiterberger torna nel Mondiale al Lausitzring

Il 23enne due volte campione tedesco correrà con il team Van Zon Remeha con il pieno appoggio di BMW Motorrad

1 Commento

Markus Reiterberger, 23 anni, torna a correre nel Mondiale Superbike.

REDIVIVO – Il due volte campione IDM (la Superbike tedesca) rientra, come wild card, nel round previsto al Lausitzring il 19-20 agosto prossimi. Appiedato dal team Althea BMW dopo appena tre gare (Australia, Thailandia e Aragon) per “problemi fisici”, Reiti si schiererà con la BMW S1000RR messa in pista dal team Van Zon Remeha, la struttura satellite BMW Motorrad con il quale ha fatto ritorno nella serie nazionale.

ASPETTATIVE – “Mi sto preparando al meglio per dimostrare che sto benissimo e sono all’altezza di correre nel Mondiale” ha graffiato Markus Reiteberger alludendo senza mezzi termini all’allontanamento da Althea, determinato, in realtà, da dissapori tra la suadra italiana e BMW Motorrad. “Reiti” è da molti anni pupillo della marca bavarese, che per il rientro al Lausitzring fornirà al team Van Zon motori, elettronica e l’appoggio di tecnici interni del reparto corse.

LEADER IDM – Reiterberger quindi userà una S1000RR diversa da quella che utilizza nell’IDM, dove il regolamento è Stock e, tra l’altro viene utilizzato un serbatoio di appena 17 litri che non sarebbe sufficiente per coprire la distanza di una manche iridata. Markus farà due giorni di test la prossima settimana insieme ad alcuni team del Mondiale, Ducati Aruba inclusa. Nell’IDM il talento bavarese guida la classifica con tre vittorie in quattro gare disputate. Il prossimo round si correrà il 30 luglio sullo stradale di Schleiz.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. manes - 2 mesi fa

    In contraddizione alle parole del santone di Althea. A chi credere? Non mi stupirei di rivedere questo pilota al mondiale presto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy