Superbike Magny Cours: Marco Melandri “Ci sarà da divertirsi”

Superbike Magny Cours: Marco Melandri “Ci sarà da divertirsi”

Appiedato dalla Ducati il ravennate non ha niente da pardere. La Ducati riuscirà a rimandare la festa di Jonathan Rea?

di Redazione Corsedimoto
Marco Melandri

Il Mondiale 2019 è morto nella culla, da mesi l’unica cosa da chiarire è con quanto anticipo Jonathan Rea diventerà per la quarta volta campione. In Ducati non hanno più niente da perdere, in particolare Marco Melandri che non ha ottenuto il rinnovo ed è ancora in cerca di una sistemazione 2019. Qui i nuovi orari in pista e TV

Arriviamo a Magny Cours in un buon momento” dice Marco Melandri. “Abbiamo lavorato bene a Portimão, ritrovando le giuste sensazioni in sella, e la pista in sé mi piace molto. Pur senza grandi dislivelli, la sua conformazione la rende impegnativa e divertente. Ci sono tanti cambi di ritmo, si alternano curve veloci e curve lente, ed è molto completa in generale. Pare che il meteo sarà stabile, con temperature ideali durante le ore più calde. Spero che non soffriremo con i rapporti del cambio perché, se riusciamo a partire col piede giusto, ci sarà da divertirsi”. 

Chaz Davies sul tracciato francese ha vinto tre delle ultime quattro gare. “Siamo andati piuttosto bene a Magny Cours negli ultimi anni. Il nostro passo è sempre stato competitivo lì, ed abbiamo vinto tre delle ultime quattro gare. La pista mi piace, la sua configurazione è abbastanza essenziale ma anche tecnica, con molte curve strette. Ti sprona a spingere di più ad ogni giro, entrando in curva più rapidamente o frenando più forte, e presenta difficoltà diverse rispetto a tutti gli altri tracciati in calendario. Fisicamente mi sento meglio, più forte e meno dolorante rispetto a Portimão. Negli ultimi giorni la spalla non mi ha dato problemi nelle mie attività quotidiane, quindi spero che le condizioni meteo restino costanti in modo da sfruttare al meglio ogni minuto in pista”.  

Superbike Magny Cours – Qui i nuovi orari in pista e TV

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy