Superbike Luca Scassa a Sepang e Donington sulla Ducati VFT

Superbike Luca Scassa a Sepang e Donington sulla Ducati VFT

Il pilota aretino, 32 anni, prende il posto di Matteo Baiocco sulla Panigale Team VFT di Fabio Menghi

Cambio in corsa al team Ducati VFT. Nel prossimo round Mondiale in Malesia (14-15 maggio) Luca Scassa prenderà il posto di Matteo Baiocco impegnato nell’apertura del CIV a Vallelunga. Il 32enne toscano correrà anche il successivo round di Donington (GB) il 28-29 maggio, in attesa del rientro del titolare Fabio Menghi che dovrebbe avvenire a Misano (18-19 giugno).

Ducati VFT è la struttura capeggiata da Valerio Menghi, papà del pilota seriamente infortunato nelle prove del primo round Mondiale a Phillip Island, lo scorso febbraio. Il pilota romagnolo si fratturò il bacino ed è ancora impegnato nella riabilitazione. Scassa si è tolto la ruggine di dosso nei giorni al Mugello in tre giornate di test al Mugello.
Il primo augurio va sicuramente a Fabio, che si rimetta in fretta e che possa tornare a guidare la sua moto, perché tutta questa struttura che si muove in giro per il mondo è stata pensata per lui ed è giusto che sia così” ha commentato Scassa. “Sono contento di poter guidare la Ducati per il team VFT Racing. Sicuramente la gara della Malesia un po’ per le condizioni atmosferiche ed il fatto di non aver mai lavorato con il team non sarà una delle nostra gare migliori, ma ce la metterò tutta lo stesso. Dopo però ci sarà Donington, una pista che mi piace molto, lì ho vinto 5 anni fa con la Supersport, e quindi se riusciamo a trovare un buon feeling con la moto potremo fare bene. La squadra è seguita anche da tecnici Ducati quindi sono molto fiducioso e spero di portare il massimo aiuto al team per ben figurare al mondiale nelle prossime due gare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy