Superbike: Leon Camier-Honda prova l’elettronica Marelli a Monteblanco

Superbike: Leon Camier-Honda prova l’elettronica Marelli a Monteblanco

L’ex campione del British Superbike ha girato in Spagna con la CBR-RR equipaggiata con l’elettronica italiana

di Redazione Corsedimoto
PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - FEBRUARY 23: Leon Camier of Great Britain and Red Bull Honda World Superbike Team rides in the FIM Superbike World Championship Free Practice session ahead of the 2018 Superbikes at Phillip Island Grand Prix Circuit on February 23, 2018 in Phillip Island, Australia. (Photo by Scott Barbour/Getty Images)

Leon Camier e il team Red Bull Honda World Superbike hanno chiesto ospitalità alle squadre del British Superbike impegnate nei test precampionato sul tracciato spagnolo di Monteblanco.

Honda ha collaudato con il pilota di punta l’elettronica Magneti Marelli che presto potrebbe sostituire il sistema Cosworth utilizzato nell’apertura del Mondiale in Australia. Il test è stato fortemente disturbato dalla pioggia e al momento il cambio di fornitore resta un’ipotesi, non una certezza: Camier a Phillip Island è andato forte sul giro secco e ottenuto risultati decenti in gara (sesto e settimo). Nel prossimo round in Thailandia (24-25 marzo) Camier, salvo sorprese, continuerà ad usare materiale Cosworth.

 

C’è anche da considerare che per passare alla Marelli il team Honda dovrà ottenere l’omologazione dei nuovi componenti del sistema di alimentazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy