Superbike Laguna Seca: Xavi Forés “Voglio attaccare i magnifici quattro”

Superbike Laguna Seca: Xavi Forés “Voglio attaccare i magnifici quattro”

Lo spagnolo di Barni Ducati non è pago del doppio quinto posto. Adesso vuole cominciare a stuzzicare i top rider…

Commenta per primo!

Xavi Forés ha ottenuto un brillantissimo doppio quinto posto nella Superbike Laguna Seca. Il team Barni Ducati è di gran lunga la struttura privata più competitiva ma non basta: l’obiettivo è giocarsela con i magnifici quattro, cioè gli ufficiali Ducati e la corozzata Kawasaki. Intanto lo spagnolo si gode la sesta posizione nel Mondiale.

“Sinceramente mi aspettavo qualcosa in più da gara 2” ammette Xavi Forées. “All’inizio avevo un buon passo e potevo lottare insieme a Chaz Davies,  poi la gomma dietro è calata tanto e non sono riuscito a tenere il ritmo per stare più vicino ai primi quattro. Comunque sono soddisfato perché abbiamo raccolto punti importanti per il campionato. Come sempre, devo ringraziare il team che ha fatto un lavoro perfetto”.

Marco Barnabò, Principal Manager del Team Barni Ducati ha commentato: Fare due quinti posti in un week end è un risultato positivo anche se oggi è stata ancora più dura rispetto a ieri. Siamo soddisfatti anche perché abbiamo conquistato la sesta posizione nel Mondiale e ci siamo avvicinati al quinto, ma da qui in avanti il nostro obiettivo dovrà essere quello di mettere Xavi nelle condizioni di potersela giocare un po’ di più con i quattro davanti. Sappiamo di averne le potenzialità e dobbiamo far fare alla moto l’ultimo step evolutivo”.

Superbike Laguna Seca gara 2 cronaca e classifica

Superbike Laguna Seca Chaz Davies “Dobbiamo lavorare sulle partenze”

Superbike Laguna Seca Jonathan Rea “E adesso buone vacanze a tutti!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy