Superbike Laguna Seca: Xavi Forés 5°, è sempre lui il miglior privato

Superbike Laguna Seca: Xavi Forés 5°, è sempre lui il miglior privato

Lo spagnolo del team Barni Ducati adesso è settimo nel Mondiale

Commenta per primo!

Xavi Forés è sempre più spina nel fianco degli ufficiali. In gara 1 Superbike a Laguna Seca  il pilota del Barni Racing Team finisce quinto e consolida così la sua settima posizione nella classifica di campionato.

Le gomme hanno sofferto più di quello che ci aspettavamo, nessuno pensava che avremmo avuto queste temperature” spiega Xavi Forès. “E’ stato un peccato non essermi agganciato subito a Melandri perché nella seconda parte avevamo lo stesso ritmo e potevo giocarmi il quarto posto. Va bene anche così perché portiamo a casa punti importanti, ma per gara 2  speriamo di trovare qualcosa che mi consenta di sentirmi ancora più sicuro sulla moto, per poter spingere fin dall’inizio”

Marco Barnabò, Principal Manager, ha detto: Il risultato è molto positivo perché la gara è stata tosta. Le temperature si sono alzate moltissimo e sull’asfalto avevamo quasi sessanta gradi. Era veramente difficile tenere il ritmo di gara. La moto ha sofferto ed era meno performante di ieri, Xavi ha perso un po’ di tempo dietro le Aprilia di Mercado e Laverty che erano difficili da passare, ma nel complesso dobbiamo essere felici. Adesso dobbiamo mettere la moto nella condizione di lavorare bene anche col gran caldo.”

Superbike Laguna Seca Parla Chaz Davies “Vittoria memorabile”

Superbike Laguna Seca, cronaca e classifica di gara 1 

Superbike Laguna Seca, Chaz Davies non dà scampo

Superbike Laguna Seca, Marco Melandri in pole, che occasione

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy