Superbike Laguna Seca: Marco Melandri riparte in pole, che occasione!

Superbike Laguna Seca: Marco Melandri riparte in pole, che occasione!

Dopo il deludente 4° posto in gara 1 l’italiano scatta in gara 2 dalla migliore posizione, con Davies, Rea e Sykes retrocessi in terza. La nuova griglia

Commenta per primo!

Superbike Laguna Seca, alla festa Ducati è mancato Marco Melandri relegato in un’anonima quarta posizione a quasi 18 secondi (poco meno di uno al giro…) dallo scatenato compagno di squadra Chaz Davies.

Il vincitore di Misano ha azzardato la scelta di gomme, montando due A, mentre Davies ha optato per l’identica anteriore ma B al posteriore. Le Kawasaki sono partite con B davanti e dietro.

E’ stata una gara 1 un po’ deludente perché avevamo il passo dei migliori in prova ma inaspettatamente abbiamo sofferto davvero tanto con il grip in gara, sia per quanto riguarda l’anteriore che il posteriore” spiega Marco Melandri. “All’inizio non riuscivo a spingere e speravo che con il passare dei giri la situazione migliorasse, invece abbiamo faticato molto. Ho cercato semplicemente di ottenere il miglior risultato possibile per noi, ed oggi non potevamo fare di più. Il caldo ha reso le cose più difficili per tutti, ma cercheremo di capire perché noi abbiamo avuto un calo più marcato. Partire dalla pole position domani ha un’importanza relativa, dobbiamo innanzitutto risolvere i problemi incontrati oggi in gara ma sono fiducioso che ce la faremo”.

Melandri adesso ha la grande di partire in pole con Davies, Rea e Sykes relegati in terza linea dalla nuova norma salva spettacolo. Qui nessuno ha mai vinto partendo oltre la settima casella, lo stesso Marco vinse nel 2014 con l’Aprilia partendo quinto. Ecco la nuova griglia di partenza:

Prima fila: Melandri / Fores / Camier

Seconda fila: Torres / Van der Mark / Mercado

Terza fila: Sykes / Rea / Davies

Quarta fila: Laverty / Lowes A. / Savadori

Quinta fila: De Angelis  / De Rosa / Ramos

Sesta fila: Krummenacher / Bradl / Gagne

Settima fila: Smrz / Badovini / Jezek

Superbike Laguna Seca Parla Chaz Davies “Vittoria memorabile”

Superbike Laguna, cronaca e classifica di gara 1 

Superbike Laguna, Chaz Davies non dà scampo

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy