Superbike Jerez Lorenzo Savadori 2° dietro Rea “Questo è solo l’inizio”

Superbike Jerez Lorenzo Savadori 2° dietro Rea “Questo è solo l’inizio”

Il 23enne di Cesena velocissimo al debutto con Aprilia Milwaukee a sorpresa davanti alle Ducati. “Ma ho fatto il tempo con la gomma da qualifica”

Commenta per primo!

Ci sarebbe di che esaltarsi per un secondo tempo dietro il solito Jonathan Rea con l’Aprilia RSV RF che al rientro ufficiale si è lasciata dietro la cugina Ducati. Invece Lorenzo Savadori tiene il profilo basso, come se fosse tutto normale.

“Erano due mesi che non andavo in pista, l’importante era fare parecchi giri e riprendere confidenza con gli automatismi della guida e con la velocità”.

Ti aspettavi di essere così vicino al campione degli ultimi due anni?

“Io ho utilizzato la copertura da qualifica, Rea non so cosa abbia montato. La cosa importante, più del tempo finale, è l’affiatamento con moto e squadra. Con SMR (Shaun Muir Racing, ndr) mi sto trovando molto bene. Anche il mio capotecnico è inglese, per cui parlo nella loro lingua tutto il tempo, è un’esperienza cui non ero abituato ma che mi piace molto, può arricchire  il mio bagaglio personale.”

cover apriliaL’Aprilia 2017 com’è?

Abbiamo qualche aggiornamento ma sostanzialmente non è molto diversa da quella che ho guidato lo scorso anno (con Iodaracing, ndr).”

Pensi che Rea sarà imbattibile anche stavolta?

La Kawasaki è molto forte e Jonathan non lo scopro certo io. Ma problema, visto dal mio punto di vista, è che non ci sarà da fare i conti solo con Rea, perchè molti altri piloti vanno  forte. La Superbike è molto competitiva, ci sarà da lottare coi gomiti per stare nelle posizioni che contano.”

Con il tuo nuovo compagno Eugene Laverty come sta andando?

“E’ un ragazzo d’oro, mi trovo molto bene con lui. Ma soprattutto è velocissimo e molto esperto, credo che mi sarà molto utile provare a carpire qualche suo segreto. Siamo una bella coppia, l’Aprilia è una gran moto e anche la squadra sembra funzionare bene. Sono felice, non vedo ora che il Mondiale cominci.” 

Test Jerez cronaca e tempi del 2° giorno

Fotogallery Honda Fireblade SP Ecco com’è

Foto: Guglielmo Maggiali

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy