Superbike Imola Chaz Davies “Vincere qui è super, grazie tifosi!”

Superbike Imola Chaz Davies “Vincere qui è super, grazie tifosi!”

Superbike Imola Chaz Davies “Vincere qui è super, grazie tifosi! Marco Melandri deluso

Commenta per primo!

E’ ancora presto per parlare di Mondiale riaperto perchè recuperare 74 punti ad un Jonathan Rea finito 56 volte sul podio in 62 gare con Kawasaki non sarà uno scherzo. Ma la Ducati ha rotto il ghiaccio entusiasmando Imola e spera che il momento magico di Chaz Davies (e della Panigale…) continui anche da Donington in poi.    

Per la prima volta quest’anno, siamo stati il punto di riferimento fin dall’inizio” festeggia Chaz Davies. “Siamo riusciti a trovare il nostro ritmo già dal venerdì, e da lì è stato tutto più semplice. La squadra ha fatto un grande lavoro, la moto ha funzionato alla perfezione in entrambe le gare, in condizioni diverse, ma oggi non si poteva dare nulla per scontato. Alla prima partenza siamo rimasti bloccati nel traffico, mentre dopo le bandiere rosse ho trovato un buono spunto e sono riuscito a fare le mosse giuste e portarmi in una buona posizione. Il passo di Sykes era molto veloce, ed ho dovuto mettercela tutta per andare a prenderlo. Dopodiché, ho cercato semplicemente di fare il mio ritmo, ed è bastato. Grazie a tutti i tifosi italiani per essere venuti a sostenerci qui, ci hanno dato una spinta speciale”.

Dal lato del box di Marco Melandri invece la delusione per il quinto posto ha offuscato la gioia del podio del sabato. È stata una giornata difficile, non possiamo essere soddisfatti perché il risultato ottenuto è lontano dal nostro potenziale. Ieri siamo comunque riusciti a salire sul podio, ma avevamo già dei problemi in accelerazione e purtroppo non siamo riusciti a risolverli. La ruota perdeva contatto dal terreno nei cambi di marcia, e questo ci ha penalizzato molto in uscita dalle curve lente. Inoltre non avevo fiducia a sufficienza in inserimento di curva per provare a passare Forés. Ringrazio comunque i tifosi per il loro supporto, è stato incredibile e mi ha reso molto orgoglioso di rappresentare la bandiera italiana con una moto italiana. Ci rifaremo a Donington”.

Raggiante anche Ernesto Marinelli, Responsabile Progetto Superbike. “Imola ci ha regalato di nuovo un weekend molto emozionante. Chaz ha eseguito due gare perfette, che dedichiamo a tutti i ducatisti che sono accorsi qui in circuito e che ci hanno sostenuto con enorme passione, e a tutti i ragazzi a casa che con il loro lavoro hanno dato modo a Chaz ed al team di concludere al meglio. Vincere qui a Imola è sempre incredibile. Purtroppo qualche problema di messa a punto ha impedito a Marco di salire sul podio anche in Gara 2, ma il lavoro continua senza tregua e sono sicuro che i risultati arriveranno presto”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy