Superbike Donington: Yamaha in crisi, Niccolò Canepa ci metterà una pezza?

Superbike Donington: Yamaha in crisi, Niccolò Canepa ci metterà una pezza?

Nel sesto round iridato Pata Yamaha schiera il tester italiano a fianco dei titolari Michael van der Mark e Alex Lowes

di Redazione Corsedimoto
Niccolò Canepa

Niccolò Canepa debutta nel Mondiale 2018 con la terza Yamaha YZF-R1 del team Pata. Sulla carta si tratta del test rider, ma la speranza dei responsabili della squadra è che sia proprio il pilota genovese, campione del Mondo Endurance  in carica (nella foto d’apertura la festa a Suzuka 2017), a dare le soddisfazioni che finora sono in gran parte mancate. Non è un mistero che Yamaha Europa e lo sponsor siano alquanto deluse dal rendimento dei titolari Michael van der Mark e Alex Lowes, soltanto sesto e settimo in classifica. L’olandese è andato tre volte sul podio, con due secondi posti a Buriram e Assen, il britannico ha fatto terzo in Thailandia. Con i continui aggiornamenti tecnici e l’aiutino regolamentare (600 giri motore in più di Kawasaki…) Yamaha, secondo i responsabili del team, è diventata una moto vincente. Adesso tocca (toccherebbe..) ai piloti: van der Mark ha disputato 86 gare, Alex Lowes 114 ma nessuno dei due ha ancora mai vinto.

PRECEDENTI – Canepa ha disputato quattro edizioni del Mondiale a Donington, il miglior piazzamento è stato ottavo nel 2013 con Ducati Althea. L’ultima apparizione è stata nel 2015 con la Kawasaki Grillini: 15° posto. Con Yamaha ufficiale Niccolò ha già disputato due round nel 2016, Misano e Laguna Seca, in sostituzione dell’infortunato Sylvain Guintoli,  finendo 7°, 9°, 10° e 8°. La R1 di adesso però è  molto più competitiva rispetto a tre stagioni fa. “Sono il collaudatore del team e sono molto felice di avere questa opportunità” spiega Niccolò Canepa. “Mi aggiungerò al team in diverse gare quest’anno, e spero di contribuire allo sviluppo e perchè no, portare a casa qualche buon risultato. Donington mi piace molto, scenderò in pista molto carico.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy