Superbike Assen La Pirelli porta tante novità Cambieranno equilibri?

Superbike Assen La Pirelli porta tante novità Cambieranno equilibri?

Superbike Assen La Pirelli porta due nuove anteriori e una postere evoluzione Cambieranno gli equilibri tra Kawasaki e Ducati?

Commenta per primo!

I piloti del Mondiale delle derivate di serie si confronteranno sull’impegnativo TT Circuit di Assen da venerdì 28 a domenica 30 aprile e per l’occasione Pirelli schiera un’ampio ventaglio di soluzioni che oltre ai pneumatici di gamma prevede anche alcune opzioni di sviluppo provate nei test ufficiali del lunedì successivo al round di Motorland Aragón.

SOLUZIONI SBK  – I piloti potranno scegliere da un carnet di otto soluzioni slick, cinque per l’anteriore e tre per il posteriore. All’anteriore sarà disponibile la gamma completa che comprende la morbida SC1, lA media SC2 e la dura SC3, oltre a due soluzioni di sviluppo SC1: la nuovissima V1271, che i piloti hanno potuto provare per la prima volta in assoluto in occasione dei test ufficiali di Motorland Aragón e che utilizza la stessa mescola della SC1 di gamma ma con un processo costruttivo differente, e la V0952, già provata dai piloti durante i test invernali di Jerez de la Frontera e Portimão e portata ad Aragón per la prima gara europea. Quest’ultima opzione utilizza la stessa mescola della SC1 di gamma ma presenta differenti soluzioni strutturali. Per il posteriore oltre alla morbida SC0 di gamma ci saranno due soluzioni medie di sviluppo: la W0051, già vista in azione a Motorland Aragón e che utilizza una mescola diversa rispetto alla soluzione di gamma in grado di garantire un’usura più omogenea e una maggiore tenuta meccanica, e la V1199, che i piloti hanno potuto provare per la prima volta in assoluto in occasione dei test ufficiali di Motorland Aragón e che utilizza una mescola SC1 con particolari accorgimenti strutturali.

PIOGGIA? –  Le squadre potranno inoltre contare su una nuova soluzione posteriore da bagnato in aggiunta a quella di gamma: rispetto alla soluzione standard in 190/60, quest’ultima si presenta in misura 200/60, ovvero la stessa utilizzata per i pneumatici da asciutto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy