Superbike: Kawasaki Pedercini via Yonny Hernandez, in Argentina corre Gabriele Ruiu

Superbike: Kawasaki Pedercini via Yonny Hernandez, in Argentina corre Gabriele Ruiu

Il 18enne romano salirà sulla ZX-10RR nelle due gare conclusive del Mondiale: prende il posto di Yonny Hernandez

di Redazione Corsedimoto
Gabriele Ruiu

Gabriele Ruiu, 18 anni, debutterà in Superbike nel prossimo round in programma settimana prossima a San Juan, in Argentina, sulla Kawasaki del team Pedercini. Il pilota romano prende il posto di Yonny Hernandez, licenziato in tronco dopo aver disertato il precedente appuntamento di Magny Cours. Qui i dettagli.

Ruiu avrebbe dovuto prendere parte a tutto il Mondiale con la Suzuki Grillini, ma aveva dovuto ripiegare sulla Superstock dopo che la formazione monegasca aveva cancellato il programma Superbike causa le disavventure giudiziarie del titolare. Trovata ospitalità al team Pedercini, già nei mesi scorsi Ruiu era stato annunciato dalla formazione mantovana come pilota titolare 2019 in Superbike a fianco di Yonny Hernandez. A questo punto pare decisamente improbabile che il rapporto fra il colombiano ex MotoGP e Lucio Pedercini possa proseguire. Quindi si è liberato un posto 2019, evento che darà un’occasione in più ai tanti piloti ancora disoccupati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy