Superbike 2019: Alvaro Bautista pronto per la Ducati V4

Superbike 2019: Alvaro Bautista pronto per la Ducati V4

Lo spagnolo vicinissimo al cambio di categoria. E adesso Chaz Davies e Marco Melandri tremano

di Redazione Corsedimoto
Alvaro Bautista

Alvaro Bautista è vicinissimo al passaggio in Superbike con la Ducati ufficiale. Lo ha confermato da Zeltweg Paolo Ciabatti, direttore delle corse di Borgo Panigale. “Alvaro è una delle opzioni che consideriamo l’anno prossimo per la nostra squadra nella Superbike che farà correrà la Panigale V4″. 

In mancanza di firme e annunci ufficiali Ciabatti ovviamente usa il politichese, ma che Bautista-Ducati Aruba potrebbe essere già cosa fatta lo lascia supporre un tweet postato dal connazionale Xavi Fores, che al momento corre con la Ducati Barni e era tra coloro che ambiva alla promozione nel team interno. “E’ buffo, alcuni piloti continuano a sostenere che la Superbike è la serie B, ma quando non hanno più opzioni eccoli tutti a bussare a questa porta. Ho fatto molta strada per arrivare in Superbike e odio questa diceria, perchè io sono dove ho sempre sognato di essere“.

Bautista, ex iridato 125GP corre dal 2010 in MotoGP. Ha 33 anni e ha l’esperienza necessaria per occuparsi dello sviluppo della Panigale V4, cioè una moto dal grande potenziale sulla carta ma tutto da dimostrare. Si tratterebbe quindi di una scelta oculata dal punto di vista tecnico. A questo punto è da capire chi rischia di più il posto, fra Chaz Davies e Marco Melandri che Ducati e team hanno sempre dato per vicini alla conferma. Il britannico nelle ultime due stagioni ha ottenuto risultati migliori rispetto a Marco, che però è l’unico pilota italiano di un certo nome presente in Superbike. Ricordiamo che il Mondiale è gestito da Dorna (spagnola) ma l’Italia rappresenta di gran lunga il principale bacino di audience tv e sponsor del Mondiale. Un Melandri fuori dai giochi sembra inconcepibile, ma magari una Superbike meno attrattiva in Italia di quanto non sia adesso potrebbe perfino fare gioco di alcuni…

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy