Stock1000 Aragon FP2 Ricky Russo non si ferma

Stock1000 Aragon FP2 Ricky Russo non si ferma

Il campano della Yamaha Pata velocissimo anche in FP2 ma gli altri italiani di punta non mollano: sarà una stagione stellare

Commenta per primo!

Anche nella FP2 è stato Riccardo Russo il più veloce della Superstock 1000. Il  23enne campano, davanti anche al mattino, è sceso fino a 1’52″765, appena due secondi più lento di Tom Sykes primatista in Superbike. La caccia al titolo degli under 28 sarà di altissimo livello.

Alle spalle di Russo si riconferma il 19enne romano Emanuele Pusceddu, primo dei ducatisti con la Panigale di SK Racing by Barni: appena 170 millesimi il divario dalla pole provvisoria, anche se poi Pusceddu è incappato in una scivolata senza danni fisici. Precede Florian Marino, l’altro talento della Pata Yamaha, e l’ex Supersport Marco Faccani.

Ancora un quinto tempo per Roberto Tamburini, con l’Aprilia-NuovaM2, cioè il team titolato 2015 con Lorenzo Savadori. Il riminese precede Michael Rinaldi (Aruba.it Ducati) e la BMW Althea di Raffaele De Rosa, in ritardo di 1″100 dallo scatenato Russo.

Ricordiamo che la prima gara stagionale della Superstock 1000 si corre domenica alle 14:15.

Foto: Diego de Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy