Ufficiale, Michel Fabrizio con Ducati Red Devils Roma nel 2013

Ufficiale, Michel Fabrizio con Ducati Red Devils Roma nel 2013

Torna in Ducati sempre nel Mondiale Superbike

Commenta per primo!

A pochi minuti dalla partenza di Gara 2 a Portimao, il team Red Devils Roma ha annunciato l’accordo per la stagione 2013 con Michel Fabrizio, attuale pilota BMW Motorrad Italia GoldBet, al ritorno con Ducati dopo la triennale esperienza da pilota ufficiale delle stagioni 2008, 2009 e 2010. Proprio con la casa di Borgo Panigale Michel ha ottenuto i suoi migliori risultati nel WSBK con 4 vittorie all’attivo ed il terzo posto nel mondiale 2009.

L’amicizia di lunga data con Andrea e la professionalità del suo Team mi hanno convinto ad affrontare questa nuova sfida che, son sicuro, porterà grande soddisfazione a tutti“, afferma Michel Fabrizio. “Concludo una bella stagione con la mia attuale squadra e son molto entusiasta e carico per la scelta fatta a favore di un Team giovane con il quale, son certo, cresceremo insieme. La mia esperienza, la determinazione del Team e la forza di General Invest ci porteranno lontano”.

Soddisfazione per la buona riuscita dell’accordo anche da parte di Andrea Petricca, team manager Red Devils Roma. “E’ con grande soddisfazione che possiamo annunciare la nascita di questo sodalizio con Michel Fabrizio. Questo è stato il nostro primo anno in Superbike e, pur venendo da una grandissima esperienza di campionati italiani e mondiali, di sicuro è stato molto impegnativo. Ora però abbiamo acquisito esperienza e forza ed abbiamo la certezza di poter competere ad alto livello.

Il recente accordo con General Invest e la fiducia che hanno riposto in noi ci spingono ancor più a cercare sempre nuovi traguardi da raggiungere. Conosco Michel da molti anni e lo considero uno dei migliori piloti del mondiale Superbike. La sua ambizione è pari alla nostra e siamo certi che il lavoro del nostro staff tecnico unito al suo talento e alla sua esperienza saranno determinanti per raggiungere grandi risultati. Non sappiamo ancora con quale moto affronteremo la prossima stagione, ma è una decisione che verrà presa nei prossimi giorni.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy