Sylvain Guintoli: “Punti importanti pensando al mondiale”

Sylvain Guintoli: “Punti importanti pensando al mondiale”

Resta leader con vantaggio dopo il weekend a Monza

Commenta per primo!

Giù dal podio in Gara 1 con il “giallo” dell’ultimo giro della seconda manche a seguito del taglio di variante di Tom Sykes. Aspettando novità nei prossimi giorni, Sylvain Guintoli ha concluso due volte quarto a Monza confermandosi qualche leader del Mondiale Superbike 2013 con 13 punti di vantaggio nei confronti del proprio compagno di squadra Eugene Laverty, 16 a scapito di Tom Sykes.

Penso che in Gara 2 la decisione giusta sia quella di penalizzare Sykes“, afferma Sylvain Guintoli. “Del taglio di variante ha tratto un vantaggio nei miei confronti, penso sia chiaro a tutti come sono andate le cose.

Per quanto riguarda il weekend, è stato davvero emozionante. Nella prima manche fino a metà gara avevo un buon passo, poi ad un certo punto è calato il mio feeling e non potevo far di più del quarto posto. In Gara 2 Eugene (Laverty) e Melandri avevano qualcosa in più, ma non ho nulla da recriminare nei miei confronti. Sono in ogni caso soddisfatto, ho conquistato punti importanti per il campionato, anche se io e la squadra ci meritavamo di festeggiare il podio di Gara 2…”

La parola adesso passa all’Aprilia Racing Team, con l’atteso ricorso che potrebbe rivoluzionare nuovamente l’ordine d’arrivo di Gara 2 e, di conseguenza, la classifica di campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy