Superbike: Yukio Kagayama in ripresa dall’infortunio di Miller

Superbike: Yukio Kagayama in ripresa dall’infortunio di Miller

Ha trascorso diversi giorni al ranch di Kenny Roberts

Commenta per primo!

Per il team Alstare Suzuki non è proprio un momento fortunato. Fuori gioco Max Neukirchner, malconcio anche Yukio Kagayama, che è riuscito comunque a correre al Miller Motorsports Park stringendo i denti. Il giapponese vincitore della 8 ore di Suzuka 2007 aveva infatti rimediato una frattura del calcagno destro che, secondo le prime analisi, avrebbero richiesto sei mesi per recuperare pienamente. Richiesto il parere allo specialista Dottor Arthur Ting (che ha curato negli ultimi tempi, tra gli altri, John Hopkins e Ben Spies),Yukio ha ricevuto un parere positivo tanto che sarà regolarmente in pista a Misano Adriatico. Kagayama ha così potuto trascorrere diversi giorni di relax negli States, più precisamente al “ranch” di Kenny Roberts Sr in California in compagnia, oltre che di Kenny Jr, di Noriyuki Haga, amico di lunga data con il quale si trasferisce da un circuito all’altro del mondiale

Per me è stato positivo vedere il Dottor Ting e sentire un suo parere sul mio infortunio che, fortunatamente, è positivo“, commenta Yukio Kagayama. “Sto lavorando sodo per essere in una buona condizione per Misano Adriatico e penso che le ferite non mi provocheranno problemi. E’ stato comunque divertente trascorrere delle giornate insieme a Nori (Haga), Kenny Sr e Kenny Jr, ci voleva un pò di relax fuori dalle piste ma adesso per me è il momento di tornare… al lavoro“.

Il pilota del team Suzuki Alstare BRUX sarà nuovamente affiancato a Misano Adriatico da Fonsi Nieto, che è stato confermato dalla squadra belga in attesa del recupero di Max Neukirchner.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy