Superbike: Yoshimura Suzuki con Waters anche a Miller

Superbike: Yoshimura Suzuki con Waters anche a Miller

Seconda wild card dopo l’ottima prova in Australia

Non si è lasciato sfuggire questa opportunità Josh Waters. Il campione australiano Superbike 2009 a Phillip Island ha mostrato il proprio talento in sella alla Suzuki GSX-R 1000 di Yoshimura, cogliendo un piazzamento importante in Gara 2 (13°) dopo aver esaltato nelle prove tanto da sfiorare l’ingresso nella decisiva terza sessione della Superpole il sabato. Waters, 23 anni, ha così trovato conferma da Fujio Yoshimura: con la GSX-R 1000 sarà nuovamente al via del mondiale al Miller Motorsports Park, scalando nella classifica delle preferenze altri illustri candidati. Nel frattempo Josh Waters correrà nell’Australian Superbike, impegnato già questo fine settimana a Symmons Plains in Tasmania. Complice la doppietta di Glenn Allerton su BMW a Phillip Island è ormai fuori dai giochi-campionato, ma anche in madrepatria cercherà di portare la Suzuki dell’importatore nazionale ai vertici. Per quanto riguarda il team Yoshimura è prevista la partecipazione alla 8 ore di Suzuka con un equipaggio ancora da definire. Certa anche la presenza nella ST600 (la Supersport giapponese) con la nuova GSX-R 600 affidata a Daisaku Sakai, primo pilota scelto da Yoshimura nella fallimentare avventura dello scorso anno nel WSBK a Monza. Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy