Superbike: Yanagawa, ritorno in Australia dopo 10 anni

Superbike: Yanagawa, ritorno in Australia dopo 10 anni

Ha preso parte ai test pre-gara sostituendo Vermeulen

Chiamato all’ultimo momento per sostituire nei test pre-gara Chris Vermeulen, Akira Yanagawa a Phillip Island è sceso in pista a distanza di 10 anni dalla sua ultima apparizione sul tracciato di Victoria. Era infatti il 2001 quando il leggendario pilota giapponese, vera e propria “bandiera” Kawasaki nel motociclismo, prese parte all’ultima personale gara a Phillip Island, chiudendo al 4° posto l’unica manche in programma (la seconda era stata successivamente cancellata per il maltempo).

Akira Yanagawa nei test pre-gara ha svolto il classico lavoro di collaudo e di messa a punto della nuova Kawasaki ZX-10R, sviluppata nel corso del 2010 in configurazione FIM e JSB.

Contendente al titolo dell’All Japan Superbike 2010 (si era presentato in testa alla classifica nell’ultima gara a Suzuka), Yanagawa anche quest’anno con i colori del “Team Green” darà l’assalto al titolo giapponese Superbike (JSB1000), cercando di cogliere quel titolo che manca nella propria bacheca di successi dopo una lunga carriera trascorsa insieme a Kawasaki tra MotoGP, World Superbike e AMA.

Nella sua carriera nel mondiale SBK Yanagawa ha conquistato complessivamente tre gare, 20 podi e 2 poles, concludendo al 4° posto nella stagione 1997. Lo scorso anno Akira aveva sostituito in gara a Silverstone Chris Vermeulen, terminando le due manche in 19° posizione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy