Superbike: ultimo giorno di test Kawasaki a Sepang

Superbike: ultimo giorno di test Kawasaki a Sepang

Vermeulen ritorna in Australia, gli altri piloti in pista

Commenta per primo!

Nonostante l’abbandono di Chris Vermeulen, tornato in Australia dopo una sola giornata di prove per continuare il programma di riabilitazione in vista della “prima” stagionale di Phillip Island, la Kawasaki prosegue nel lavoro di sviluppo della nuova Ninja ZX-10R sul tracciato di Sepang. Oggi si concluderà la quattro giorni di prove in Malesia, con la speranza di incontrare bel tempo dopo la pioggia che ha condizionato il lavoro dei tre team presenti: la squadra ufficiale Paul Bird Motorsport del World Superbike, il Team Pedercini e, con Akira Yanagawa, il Team Green (diretta emanazione della casa madre) dell’All Japan Superbike. Con la dipartita di Vermeulen Tom Sykes e Joan Lascorz sono stati affiancati a tempo pieno da Stuart Easton nei test in Malesia: il pilota scozzese, vincitore delle ultime tre edizioni del Macau Grand Prix (l’ultima lo scorso 20 novembre proprio con una Kawasaki PBM), è al secondo test con la nuova Ninja, moto con la quale darà l’assalto al titolo nel British Superbike con i colori MSS Colchester Kawasaki. Per il Team Pedercini tanto lavoro con Roberto Rolfo affiancato da Gabor Talmacsi (nella foto), ancora alla ricerca di una moto per la stagione 2011, ma rimasto ben impressionato dal potenziale della Kawasaki Superbike e dalla professionalità della squadra mantovana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy