Superbike: ufficiale, Hiroshi Aoyama con Ten Kate Honda

Superbike: ufficiale, Hiroshi Aoyama con Ten Kate Honda

Dalla MotoGP in Superbike accanto a Jonathan Rea

Commenta per primo!

Al culmine di una trattativa avviata la scorsa estate, il team Ten Kate e Honda Motor Europe hanno comunicato l’ingaggio per la stagione 2012 del Mondiale Superbike di Hiroshi Aoyama, l’ultimo Campione del Mondo nella storia della classe 250cc (2009), da un biennio impegnato in MotoGP sempre con Honda tra i team Interwetten (2010) e Gresini (2011).

“Hiro Hero”, soprannome acquisito grazie ai trascorsi di successo con KTM nella quarto di litro, sarà all’esordio nel Mondiale Superbike andando ad affiancare il riconfermato Jonathan Rea. Ventinove anni di Chiba, Aoyama è uno dei prodotti del vivaio Honda, casa per la quale ha corso nell’All Japan 125 e 250cc, mondiale 250, MotoGP e, dal 2012, Superbike.

Aoyama è stato ritenuto il candidato ideale per sviluppare insieme a Rea la nuova Honda CBR 1000RR 2012 ed il sistema ride-by-wire, pronto a salire in sella alla Fireblade a novembre con un dettagliato programma di test invernali. “La MotoGP è stata una grande esperienza, ma adesso la Superbike per me rappresenta una bella sfida“, ha commentato Hiro. “Sono felice di correre con il team Ten Kate: conosco poco della Superbike, ma spero di lavorare bene con la squadra e ottenere dei buoni risultati“.

Ronald Ten Kate, team manager dell’omonimo team, ed il responsabile Racing di Honda Motor Europe Carlo Fiorani si sono detti felici di poter contare su di un pilota come Hiroshi Aoyama, relativamente giovane, ma con una buona esperienza da mettere al servizio della squadra. Calendario permettendo, Hiroshi Aoyama nel 2012 disputerà anche la 8 ore di Suzuka.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy