Superbike: ufficiale, Hill lascia e arriva Lagrive con Althea

Superbike: ufficiale, Hill lascia e arriva Lagrive con Althea

Passaggio di consegne in casa Honda Althea

Commenta per primo!

La nostra anticipazione di questa mattinata ha trovato conferma: Tommy Hill è ormai un ex-pilota del team Honda Althea, e a partire da Misano Adriatico non condurrà più in pista la CBR 1000RR della squadra capitolina. Al suo posto ci sarà Matthieu Lagrive, già con Althea nella Supersport, “promosso” per necessità ma anche per l’esperienza accumulata tra le 1000cc nell’Endurance, dove quest’anno ha già portato una Fireblade (preparata da Ten Kate e schierata da Honda France) in pole position alla 24 ore di Le Mans. Lagrive sarà, stranamente, all’esordio assoluto nel World Superbike, dato che dal 2002 è stato presente tra le 600 della Supersport.

La gara di Misano sarà la mia prima gara nel mondiale Superbike e ringrazio la mia squadra che mi ha voluto dare questa grande opportunità“, commenta Matthieu Lagrive. “La pista di Misano mi piace e questo mi aiuterà ad adattarmi alla mia nuova Honda CBR 1000 RR che ho già guidato in configurazione Endurance. So che potrò contare sull’aiuto di tutti i ragazzi della mia squadra e sono felice di poter iniziare questa nuova avventura in Superbike con un team che conosco e che apprezzo molto per le sue grandi capacità. Darò il massimo per poter fare bene da subito“.

Quanto a Tommy Hill, è ormai certo il suo abbandono da Honda Althea. Probabile un suo possibile approdo nel British Superbike, serie dove ha già militato fino alla stagione 2007, prima di passare proprio alla Supersport prima e Superbike poi sempre con il team Althea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy