Superbike Test Motorland Aragon: Carlos Checa al comando

Superbike Test Motorland Aragon: Carlos Checa al comando

Alle sue spalle Michel Fabrizio e Max Biaggi

Commenta per primo!

Si è conclusa la prima giornata di test per la Superbike al Motorland Aragon, con la partecipazione delle squadre di Aprilia, BMW, Kawasaki, Suzuki e Ducati. Proprio una 1198 ha concluso al comando la classifica del Day 1, nello specifico la #7 dell’Althea Racing di Carlos Checa, già in azione ieri, concludendo le prove in anticipo per volare domani a Estoril al fine di compiere gli ultimi preparativi in vista del Gran Premio di Portogallo della MotoGP, dove correrà in sostituzione di Mika Kallio con la Ducati Desmosedici del Pramac Racing Team. “Il Toro”, terzo classificato con tre vittorie all’attivo nella stagione 2010, ha fermato i cronometri sul crono di 1’58″3 impossibile da paragonare con i riferimenti della MotoGP dello scorso mese di settembre: le Superbike hanno girato (e vi correranno nel 2011) sulla configurazione “FIA” della pista adibita ai test della Formula 1 della lunghezza di 5.344 metri, circa 300 in più del layout “FIM”. Buon inizio comunque per la nuova avventura di Ducati nel World Superbike supportando l’Althea Racing, stesso si può dire per Michel Fabrizio che sembra aver trovato un grande feeling con la Suzuki del team Alstare dopo un triennio in sella ad una bicilindrica. Il romano ha pagato 1″ da Checa con una giornata in meno di test all’attivo, confermando il potenziale della squadra belga che nel 2011 correrà soltanto con Fabrizio. Terzo tempo per Max Biaggi, al primo test da Campione del Mondo in carica, fresco di rinnovo con Aprilia per i prossimi 2 anni. Il “Corsaro” ha portato la sua RSV4 Factory al crono di 1’59″4 davanti ai compagni di marca e/o squadra Noriyuki Haga (Pata Racing Team del connubio tra DFX Corse e Borciani) e Leon Camier, quinto al rientro dopo un prolungato stop per infortunio post-Nurburgring. Sopra i 2 minuti le Kawasaki Ninja ZX-10R 2011 di Tom Sykes e Katsuaki Fujiwara con anche Stuart Easton in pista per preparare la prossima stagione del British Superbike e l’imminente Macau Grand Prix dove correrà con il modello 2010. Distanti anche le nuove BMW S1000RR, con Troy Corser sul 2’00″6 e Leon Haslam sul 2’01”, impegnati nel lavoro di messa a punto della moto con gli ultimi sviluppi direttamente da Monaco di Baviera. Da segnalare la prestazione di Lorenzo Baroni con la seconda Ducati Althea in 2’00″6 prima di puntare l’anno prossimo al titolo della Superstock 1000 FIM Cup e, probabilmente, anche del Campionato Italiano. Tra le Supersport hanno girato i team ParkinGO Triumph BE1 (Luca Scassa e Chaz Davies), Kawasaki Provec Motocard.com (Broc Parkes e David Salom) e Lorenzini by Leoni con Fabien Foret. Le prove proseguiranno fino a venerdì. Superbike World Championship 2011 Test Motorland Aragon, Classifica 1° giorno (Tempi ufficiosi WorldSBK.com) 01- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – 1’58.3 02- Michel Fabrizio – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – 1’59.3 03- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – 1’59.4 04- Noriyuki Haga – Pata Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 2’00.3 05- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – 2’00.4 06- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 2’00.4 07- Lorenzo Baroni – Althea Racing – Ducati 1198 – 2’00.6 08- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – 2’00.6 09- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 2’00.6 10- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – 2’01.0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy