Superbike Test Jerez: sul bagnato vola Giugliano, 2° Melandri

Superbike Test Jerez: sul bagnato vola Giugliano, 2° Melandri

Giugliano al top all’esordio in sella alla RSV4

Commenta per primo!

Esordio bagnato, esordio fortunato (e promettente). Considerate le condizioni climatiche, l’unico dei 12 piloti del Mondiale Superbike scesi in pista oggi a Jerez de la Frontera a poter abbozzare un sorriso non può che esser Davide Giugliano: prima giornata in sella alla Aprilia RSV4 schierata dal rinnovato team Althea Racing, subito miglior riferimento cronometrico in 1’50″531, avvicinato soltanto nel finale da Marco Melandri in 1’50″950.

Sperando in un miglioramento delle condizioni climatiche per la conclusiva giornata di attività in Andalusia di domani, il Campione Superstock 1000 FIM Cup 2011 per il momento si prende uesta bella soddisfazione, leader sul bagnato alla prima presa di contatto con la Aprilia RSV4 tenendo testa a Marco Melandri (al secondo giorno di test: ieri qualche giro per verificare i progressi della spalla infortunata lo scorso mese di settembre) e a Sylvain Guintoli, al secondo test con la RSV4 ufficiale, 3° in 1’53″285 seguito da Leon Camier (Crescent Suzuki) e dal proprio compagno di squadra Eugene Laverty.

In una graduatoria dei tempi dove mancano i riferimenti conseguiti dai due piloti Kawasaki (non sono stati montati i transponder di Crono Jerez sulle due Ninja ZX-10R di Loris Baz e del vice-Campione del Mondo Tom Sykes), Chaz Davies con la seconda BMW ufficiale chiude con il sesto crono a precedere il “deb” Jules Cluzel (secondo test dopo Almeria con la Suzuki GSX-R 1000 Superbike), le due Honda Ten Kate già vestite dei colori Pata di Leon Haslam e Jonathan Rea con Ivan Clementi, in pista con la BMW S1000RR dell’esordiente HTM Racing, a chiudere la schermata dei tempi.

Domani seconda e conclusiva giornata di test, per molti l’ultima prima di spedire moto e ricambi verso l’Australia per la doppia-tornata di prove del mese di febbraio alla vigilia dell’esordio stagionale in programma sul tracciato di Phillip Island.

Superbike World Championship 2013
Test Jerez, Classifica 1° Giorno

01- Davide Giugliano – Althea Racing – Aprilia RSV4 Factory – 1’50.531
02- Marco Melandri – BMW Motorrrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – 1’50.950
03- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 1’52.909
04- Leon Camier – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’53.285
05- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 1’53.410
06- Chaz Davies – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – 1’54.084
07- Jules Cluzel – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’54.168
08- Leon Haslam – Pata Honda Team – Honda CBR 1000RR – 1’54.548
09- Jonathan Rea – Pata Honda Team – Honda CBR 1000RR – 1’54.907
10- Ivan Clementi – HTM Racing SBK – BMW S1000RR – 1’56.029

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy