Superbike: Sylvain Guintoli “In Suzuki vogliamo vincere”

Superbike: Sylvain Guintoli “In Suzuki vogliamo vincere”

Ambizioso il francese che ha corso in MotoGP

Commenta per primo!

Dopo la deludente stagione 2009, in Suzuki Alstare sembra esser cambiato qualcosa. I piloti, innanzitutto, con l’arrivo di Leon Haslam e Sylvain Guintoli molto motivati e uniti per seguire la causa della squadra belga, con il chiaro intento di puntare al titolo iridato. Lo stesso pilota francese lo ha rivelato a WorldSBK.com, sito ufficiale del campionato, dove si fa troppi problemi a svelare le proprie ambizioni.

Io e la Suzuki abbiamo obiettivi importanti“, ammette Guintoli. “Siamo nel Mondiale Superbike per vincere il campionato. Ultimamente per il team le cose non hanno girato per il verso giusto, ma la nuova moto ha un enorme potenziale e vogliamo subito lottare per il podio“.

Guintoli ha corso quest’anno nel British Superbike con il team Crescent Suzuki, vincendo all’esordio a Brands Hatch per poi infortunarsi a Donington Park in seguito ad un errore di Joshua Brookes. Tornato in pista, Guintoli ha faticato a lottare per le prime 5 posizioni, anche se la gara di Portimao ed i successivi test in Algarve e Australia con il team Alstare hanno portato nuove motivazioni all’ex pilota della MotoGP.

In Australia è stato fatto un buon test. Abbiamo percorso molti giri e siamo stati impegnati durante tutti e tre i giorni a provare parti nuove. C’era parecchio tempo per migliorare e nessuna pressione. Non posso parlare dei rilevamenti cronometrici ma tutto è stato molto positivo“.

I prossimi test sono in agenda per il 9 e 10 dicembre a Valencia, insieme a tanti altri team ufficiali del World Superbike tra cui Yamaha, Aprilia e Honda.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy