Superbike: Supersonic e Liberty Racing provano ad Alcaniz

Superbike: Supersonic e Liberty Racing provano ad Alcaniz

Test al Motorland Aragon per due team Ducati

Commenta per primo!

Sole, ma tanto freddo. Il Supersonic Racing Team con Maxime Berger ed il Team Effenbert Liberty Racing, a tre giorni dai test ufficiali Infront MotorSports di Portimao, si sono trasferiti sul nuovissimo impianto Motorland Aragon di Alcaniz per l’ultima sessione di prove utile prima di spedire moto e materiale in direzione Phillip Island.

Affiancati da diverse squadre della Supersport, i tre piloti in sella alle Ducati 1198 sono riusciti a percorrere un buon numero di giri prendendo contatto con il tracciato dell’Aragona. Maxime Berger, tra i “rookies” da seguire con maggiori attenzioni quest’anno, ha completato ben 50 tornate affinando la conoscenza della Ducati Superbike.

Oggi qui faceva molto freddo, ma questo non mi ha impedito di stare molto tempo in moto e di percorrere più di 50 giri di questa bellissima pista“, spiega l’ex campione europeo Superstock 600. “Abbiamo proseguito quel lavoro che a Portimao avevamo dovuto interrompere a causa della pista bagnata. Ho provato diversi tipi di gomme ed ho preso maggior confidenza con il ride by wire e con l’elettronica della mia 1198.

I miei tecnici mi stanno aiutando molto non solo a sfruttare l’elettronica, ma anche a sistemare la moto grazie ai tanti dati che ci fornisce la telemetria. Sono felice e soddisfatto, in quanto il mio feeling con la moto e con la squadra aumenta ogni volta che proviamo e questo mi fa ben sperare per l’inizio del mio primo mondiale Superbike. Per domani spero che faccia meno freddo, ma l’importante è che non piova“.

Accanto al Supersonic Racing Team e al Team Effenbert Liberty Racing per questi test non è mancato l’Aprilia Test Team sempre con Alex Hofmann in sella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy