Superbike: Squadra Corse Italia e GMT94 assenti a Kyalami

Superbike: Squadra Corse Italia e GMT94 assenti a Kyalami

Non correranno le prove di Kyalami e di Salt Lake City

Commenta per primo!

Oltre al team PSG-1 Corse, altre due squadre non correranno nella Superbike a Kyalami e Salt Lake City, doppia trasferta extra-europea del calendario iridato. Trattasi di Squadra Corse Italia, struttura al debutto nel palcoscenico iridato in questa stagione con una Honda CBR 1000RR affidata a Vittorio Iannuzzo, e Yamaha GMT94, da diversi anni impegnati nel circus della Superbike e Supersport con David Checa. La motivazione è semplice: crisi economica, finanziamenti ridotti all’osso e necessità di tagliare queste due impegnative trasferte, anche se il budget era stato definito ben prima del termine della stagione 2008.

Senza la Honda-SCI e Yamaha-GMT94 saliranno a cinque le presenze in meno della Superbike a Kyalami (a cui potrebbe unirsi anche TKR Suzuki Switzerland): non ci saranno in Sud Africa infatti la Kawasaki ZX-10R del PSG-1 Corse di Matteo Baiocco, la seconda Honda del team Stiggy, una Kawasaki ufficiale del Paul Bird Motorsport (correrà solo Broc Parkes per via dell’infortunio di Makoto Tamada) e, appunto, le moto di Vittorio Iannuzzo e David Checa.

Dalle 32 presenze annunciate dello scorso inverno ai 23 effettivi certi di Kyalami: insomma, la Superbike non scoppia proprio di salute, almeno per i team non ufficiali. Un dato che deve far riflettere.

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy